Red Dead Redemption 2

Ci sono poche opere destinate a lasciare un segno tanto profondo nell'industria videoludica. Red Dead Redemption 2 è una di quelle.

Spotlight

VideoL'open world è una moda rischiosa?

L'opinione della nostra Lara Arlotta.

EssenzialeRed Dead Redemption 2 - recensione

Tramonti di fuoco sulle rive del Lannahechee.

Eventi chiave

Red Dead Redemption 2 e Rockstar coinvolti in una battaglia legale per l'uso del nome "Pinkerton"

L'accusa ruoto attorno all'uso non autorizzato del badge Pinkerton Detective.

Sulla base di un report di The Blast, ripotato da Comicbook, un gruppo noto come Pinkerton Consulting & Investigations ha inviato una lettera di diffida a Rockstar Games e Take-Two Interactive, ritenendo che il loro badge Pinkerton Detective è stato usato senza permesso in Red Dead Redemption 2.

Sembra proprio che il ritorno di Kratos e la nuova strada imboccata da God of War siano stati apprezzati non poco e a sottolinearlo ci sono diversi riconoscimenti più o meno importanti. Dopo il premio di gioco dell'anno ai seguitissimi The Game Awards 2018, l'esclusiva PS4 è ancora una volta il Game of the Year ma questa volta solamente per gli utenti, i "semplici" giocatori.

Secondo Metacritic è Red Dead Redemption 2 il miglior gioco del 2018

Un anno che ha visto ben 17 titoli con un Metascore uguale o superiore al 90.

Il 2019 è appena iniziato ed ecco che anche per Metacritic è arrivato il tempo dei bilanci. Il portale, infatti, ha indicato quale è stato il miglior gioco del 2018 e, senza sorprese, apprendiamo che Red Dead Redemption 2 si è aggiudicato il primo posto, con un Metascore di 97.

Red Dead Redemption 2 rimane in testa nella classifica UK

Continua il dominio del gioco di Rockstar nel Regno Unito.

Le festività natalizie hanno incrementato le vendite di numerosi giochi nel Regno Unito questa settimana, come possiamo vedere dai dati forniti da Gfk Chart-Track. Anche se i giochi nella top 10 di questa settimana sono gli stessi della scorsa settimana (con alcuni di loro che cambiano posizione), GamesIndustry segnala un aumento della vendita per molti dei titoli presenti nella graduatoria.

Red Dead Redemption 2 è un titolo che molti giocatori PC non vedono l'ora di giocare. Mentre Rockstar non ha ancora annunciato nulla di ufficiale in merito, ormai siamo quasi sicuri che si tratti di "quando" il gioco arriverà e non di "se". Ora, come segnala DSOGaming, un video è emerso online da questa presunta versione PC.

Red Dead Redemption 2 domina la classifica UK

FIFA 19 e Call of Duty: Black Ops 4 chiudono il podio nel Regno Unito.

La scorsa settimana, Gfk Chart-Track ha riferito che Super Smash Bros. Ultimate era in testa nelle classifiche di vendita settimanali in UK. Questa settimana, essendo la sua seconda sul mercato, ha registrato un calo delle vendite del 52%, come riporta GamesIndustry, piazzandosi al quarto posto nella graduatoria.

Arrivano le microtransazioni in Red Dead Online: Rockstar vende l'oro di gioco per denaro reale

Un passo inevitabile per la componente online di Red Dead Redemption 2.

L'economia di Red Dead Online si fonda su due valute e come dovete sapere una delle due sono i soldi reali. Al momento del lancio, sottolinea Kotaku, era possibile ottenere oro, la valuta di gioco, solamente giocando. Ora invece possiamo acquistare oro anche con il denaro reale, con delle vere e proprie microtransazioni.

Red Dead Redemption 2 e Red Dead Online si aggiornano con l'update 1.04

Come segnala VG247.com, Rockstar Games ha pubblicato una patch per Red Dead Redemption 2 che risolve anche i problemi di Red Dead Online.

L'update 1.04 di Red Dead Redemption 2 e Red Dead Online interviene a risolvere varie problematiche, come ad esempio il bug incontrato da alcuni giocatori che si ritrovavano bloccati al 90% durante il caricamento in RDR2. Il problema del caricamento è stato risolto anche in Red Dead Online: il bug impediva ai giocatori di caricare oltre il 90% di RDO a meno che non entrassero prima nella modalità Storia.

La patch, finalmente risolve anche il problema che impediva l'accesso alle armi e all'equipaggiamento una volta portate a termine alcune missioni.

Leggi altro...

Red Dead Online potrebbe ricevere le nuove modalità "Gun Rush"

Sarebbero state svelate da un bug nella lobby del matchmaking.

Dato che Red Dead Online è tecnicamente ancora nella sua fase beta, ci si può aspettare una graduale aggiunta di nuove modalità e caratteristiche. Al momento, Red Dead Online ha una selezione relativamente modesta di modalità, tra cui il deathmatch a squadre, battle royale e le gare. Secondo una fuga di notizie, tuttavia, Rockstar potrebbe essere in procinto di aggiungere presto due nuove modalità al gioco.

FIFA 19 domina la classifica software italiana

Il titolo sportivo di EA è risultato il più venduto a novembre in Italia.

FIFA 19 si conferma nuovamente un gioco di enorme successo qui in Italia: il titolo sportivo targato EA è di nuovo primo nella classifica software italiana, seguito da Spider-Man e Red Dead Redemption 2.

Avete giocato alla beta di Red Dead Online? Avete diritto a $250 e 15 lingotti d'oro

Avete giocato alla beta di Red Dead Online? Avete diritto a $250 e 15 lingotti d'oro

Intanto Rockstar Games annuncia i primi cambiamenti all'economia in-game.

Novità in arrivo per Red Dead Online, la modalità multiplayer di Red Dead Redemption 2 che ha attirato le attenzione di una marea di giocatori nel corso dell'ultima settimana. Novità che ci vengono svelate direttamente da Rockstar Games in un comunicato ufficiale:

Vogliamo ringraziare la community di Red Dead per averci mandato tantissimi feedback utili e per aver giocato durante la prima settimana dall'uscita della beta di Red Dead Online. Questi feedback sono davvero importantissimi per aiutarci a dare forma al gioco.

Oggi introdurremo la prima serie di modifiche. Modifiche mirate a rendere l'esperienza di gioco generale più equilibrata, divertente e redditizia in tutte le modalità e missioni. Le modifiche comprendono:

Leggi altro...

I The Game Awards 2018 sono ormai diventati un evento di estrema importanza che attira l'attenzione tipica delle conferenze più importanti del settore e che spesso viene seguita quasi solo per gli annunci e per i nuovi trailer che vengono pubblicati durante la serata. Non bisogna però dimenticare che i The Game Awards sono innanzitutto delle premiazioni.

Buone notizie per i giocatori di Red Dead Online dato che i progressi della beta dovrebbero essere mantenuti

Non è sempre una prassi ma il fatto che i progressi fatti durante un fase beta vengano resettati una volta uscita la versione finale di un titolo non è di certo una novità o una possibilità così strana. Proprio per questo motivo il fatto che Rockstar Games avesse avvertito i giocatori del possibile reset dei progressi della beta di Red Dead Online non ci aveva stupito più di tanto.

L'ultimo aggiornamento della software house fa però ben sperare. Come segnalato da VG247.com, il profilo Twitter ufficiale del team ha toccato un argomento sicuramente interessante per molti giocatori:

"Apprezziamo il continuo feedback che stiamo ricevendo per quanto riguarda la beta di Red Dead Online. Per tutti i giocatori preoccupati dal possibile reset delle statistiche e dei progressi, attualmente non abbiamo alcun piano per un reset come parte della diffusione della beta. Attualmente stiamo ancora lavorando sulla stabilità del gioco e sul bilanciamento dell'economia con novità da inserire in un update che speriamo di poter pubblicare più avanti, nel corso di questa settimana. Rimanete sintonizzati per ulteriori notizie".

Leggi altro...

Com'è inevitabile che sia una classifica di vendite non può che essere caratterizzata da "vincitori" e "vinti", da luci e ombre. La classifica di vendite UK dell'ultima settimana (che vi ricordiamo riguarda solo il mercato retail) delinea un situazione molto difficile per alcuni e positiva per altri.

La beta per il comparto online di Red Dead Redemption 2 è stata lanciata da poco e i giocatori non sono contenti dell'economia globale, che vede un'enorme discrepanza tra i prezzi degli oggetti e i premi di missione. Anche il tasso di guadagno dei lingotti d'oro è al centro dell'attenzione, insieme alle affermazioni da parte dell'assistenza clienti di Rockstar secondo cui i prezzi di gioco sono concepiti per dare una "sensazione realistica" del periodo in cui è ambientato il titolo.

Una missione di Red Dead Redemption 2 bloccata a causa di un bug? L'ultima patch risolve i bug di più di 30 missioni storia e non solo

Negli ultimissimi giorni Red Dead Redemption 2 (non perdetevi la nostra guida) ha fatto parlare di sé soprattutto per il lancio di Red Dead Online e ovviamente il focus di giocatori ma anche della critica si è spostata sulla componente online del gioco Rockstar Games.

Forse anche per questo motivo gli elementi dell'ultima patch di cui si è parlato sono praticamente solo legati alla componente multiplayer del gioco. Come riportato da VG247.com però, la patch presenta un elenco di miglioramenti molto importante con tanti fix legati a bug delle missioni storia e molti altri elementi.

Nel caso in cui foste incappati in un problema che ha bloccato una certa missione forse è arrivata la soluzione definitiva quindi date un'occhiata a questa patch note (in inglese):

Leggi altro...

I contenuti e il futuro di Red Dead Online presentati da Rockstar Games

L'inizio del viaggio del multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Nella giornata di ieri abbiamo assistito al lancio della beta di Red Dead Online, l'attesissimo multiplayer di Red Dead Redemption 2 (avete dato un'occhiata alla nostra guida), che ha inevitabilmente attirato l'attenzione di tantissimi giocatori e che sta già coinvolgendo milioni di appassionati. In vista dei prossimi giorni in cui il multiplayer diventerà progressivamente disponibile per tutti i possessori del gioco, Rockstar Games ha deciso di condividere diverse informazioni sui contenuti e sul futuro di Red Dead Online.

Rockstar avverte i giocatori di Red Dead Online che i progressi fatti durante la beta potrebbero non essere permanenti

Come segnalato da Eurogamer.net, Rockstar ha avvertito i giocatori di Red Dead Online che i progressi fatti durante la beta appena lanciata potrebbero non essere permanenti.

La beta di Red Dead Online è iniziata ieri e, secondo Rockstar, il lento lancio della fase ha lo scopo di "[facilitare] i nostri server e sistemi nella gestione di una base di giocatori sempre più ampia".

A differenza di molte cosiddette "beta" al giorno d'oggi, che esistono principalmente come strumenti di marketing piuttosto che ai fini di qualsiasi test significativo, la componente multiplayer di RDR2 rimarrà in beta per tutto il tempo necessario - "potrebbe richiedere diverse settimane o mesi" - al fine di creare un'esperienza "completa, divertente e pienamente funzionale".

Leggi altro...

Make It Count è la modalità battle royale di Red Dead Online?

Un leak rivela le modalità del multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Mancano poche ore al lancio della beta di Red Dead Online, la componente multiplayer di Red Dead Redemption 2 (avete dato un'occhiata alla nostra guida?), ma intanto un leak sembra aver svelato le modalità di gioco che saranno disponibili. Tra queste spicca Make It Count, quella che dovrebbe essere la battle royale di Red Dead Online.

È sicuramente il gioco più interessante è importante di questi ultimi mesi del 2018 e secondo molti è il miglior prodotto di questa generazione e uno dei punti più alti raggiunti dal medium videoludico. Stiamo ovviamente parlando di Red Dead Redemption 2, titolo made in Rockstar Games che torna a essere il protagonista assoluto all'interno di una nostra imperdibile diretta.

Red Dead Redemption 2: Rockstar svela la data d'inizio della beta di Red Dead Online

Sapevamo che Rockstar avesse in mente di lanciare Red Dead Online alla fine del mese di novembre, ma gli sviluppatori non avevano fatto chiarezza sull'effettiva data di disponibilità dell'atteso comparto online di Red Dead Redemption 2.

Nella giornata di oggi lo studio ha però svelato le modalità di accesso alla beta di Red Dead Online, annunciando che i giocatori in possesso della Ultimate Edition del gioco potranno accedervi già a partire da domani 27 novembre 2018. Il giorno successivo la beta accoglierà tutti coloro che hanno giocato a Red Dead Redemption 2 al day one del 26 ottobre scorso, mentre dal 29 novembre sarà aperta per coloro che hanno avviato il gioco almeno una volta durante la prima settimana dal lancio. Infine, il 30 novembre la beta sarà aperta per tutti. Ogni giorno a partire da domani, i server saranno disponibili per i nuovi giocatori a partire dalle 14:30 ora italiana.

Ecco nel dettaglio le modalità d'accesso alla beta di Red Dead Online, riportate da Polygon:

Leggi altro...

Si prevede che Rockstar Games alzerà il sipario sulla beta di Red Dead Online da un giorno all'altro. Mentre l'esistenza della modalità è nota da tempo, non abbiamo ancora visto nulla di ciò che arriverà al momento del lancio della beta. All'inizio di questo mese il CEO di Take-Two Interactive, Strauss Zelnick, ha assicurato che la modalità è ancora in programma per fine novembre.

Red Dead Redemption 2: ecco come sono stati realizzati i migliori cavalli mai visti in un videogioco

I designer di Rockstar rivelano come è stata ricreata l'anima western dell'opera.

Red Dead Redemption 2 è indubbiamente una delle maggiori espressioni della cultura videoludica del nostro periodo storico, e delle oltre 50 ore di gioco necessarie per portare a termine solo la campagna principale, gran parte di essere le trascorreremo in sella al nostro fidato cavallo, compagno imprescindibile di ogni nostra scorribanda.

ArticoloLa storia dell'America secondo Rockstar - articolo

Cosa ci dicono i titoli Rockstar della storia americana?

C'è uno schema famigliare che si ripresenta ogni volta che Rockstar pubblica un gioco. Ci sono le discussioni su come gli sviluppatori abbiano sfruttato il proprio nuovo gioco per ridefinire e rielaborare il genere degli open world.

Come prevedibile, spunta in rete la parodia porno di Red Dead Redemption 2

È stata prodotta dallo stesso studio che aveva realizzato quella di Fortnite.

WoodRocket, lo studio di produzione salito alle cronache negli ultimi mesi per aver realizzato le parodie porno dei fenomeni di maggior successo legati all'industria dei videogiochi, ha recentemente presentato il suo nuovo progetto, Red Dead Erection, la parodia dedicata al capolavoro di Rockstar Red Dead Redemption 2.

Red Dead Redemption 2 viene citato in un episodio di South Park

Nella puntata intitolata "Time to get cereal".

Come se fosse necessario dirlo, Red Dead Redemption 2 è una delle più grandi uscite dell'anno, con le vendite del western open world di Rockstar Games che hanno già superato le vendite del suo predecessore. Quindi, essendo RDR2 il titolo del momento, il sempre attualissimo South Park ha deciso di citare il gioco nel suo ultimo episodio con una serie di riferimenti.

Uno dei maggiori punti di discussione che circonda Red Dead Redemption 2 riguarda la cultura lavorativa dello sviluppatore Rockstar Games. Il co-fondatore Dan Houser ha detto che lui e un piccolo team hanno lavorato per alcune settimane anche 100 ore per finire il gioco e, dopo questo, Rockstar HR ha incoraggiato i suoi sviluppatori a parlare apertamente delle proprie esperienze. Molte storie condivise riportavano lavoro straordinario, ma non al punto di 100 ore settimanali.

La storia che stiamo per raccontarvi ha dell'incredibile, immaginate di avere lo stesso nome e cognome di un noto personaggio dei videogiochi, magari uno abbastanza controverso, immaginate ora di ricevere valanghe di messaggi (non molto amichevoli) da parte di alcuni giocatori che, (per divertimento o chissà che altro) vi diano le colpe delle malefatte commesse dal vostro "sosia". Non stiamo scherzando, è successo per davvero.

Red Dead Redemption 2: in arrivo un patch per risolvere il bug delle sparizioni dei personaggi dall'accampamento

Le sparizioni dal campo di Red Dead Redemption 2 sono infatti il ​​risultato di un bug.

Dopo circa una settimana di segnalazioni che avvisavano della sparizione di alcuni membri della banda dal campo di Red Dead Redemption 2, Rockstar ha deciso di risolvere il problema.

Il bug, come riporta VG247.com, impedisce a Sadie Adler e alla famiglia di John Marston (John, Abigail, Jack) di apparire nel vostro campo dopo aver completato la missione "La gente per bene di Valentine", nel secondo capitolo.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2 promosso anche da EDGE

Il "severo" magazine in linea con la maggior parte delle testate internazionali.

Red Dead Redemption 2 è ormai disponibile e, dalle varie recensioni comparse in rete, il gioco di Rockstar sembra proprio aver messo tutti d'accordo (compresa la redazione di Eurogamer.it).

VideoL'open world è una moda rischiosa?

L'opinione della nostra Lara Arlotta.

Gli open world sono indubbiamente una delle mode del momento, uno dei trend più evidenti dell'attuale panorama videoludico e gli esponenti del genere sono in costante aumento, anche negli ultimi mesi.

Quando un leak di Red Dead Redemption 2 costa 1 milione di sterline: il caso Trusted Reviews e Take-Two

"Take-Two prende la sicurezza molto seriamente e porterà avanti delle azioni legali contro le persone o le pubblicazioni che propongono leak di informazioni confidenziali. Dato che questa situazione coinvolge informazioni riguardanti Red Dead Redemption 2, Rockstar Games ha diretto il pagamento concordato a queste tre grandi organizzazioni benefiche: American Indian College Fund, American Prairie Reserve e First Nations Development Institute".

Questa è la dichiarazione di un portavoce di Take-Two in merito al particolare caso che coinvolge Trusted Reviews, portale videoludico piuttosto conosciuto di proprietà di TI Media. Ma cosa è successo esattamente? Come riportato da Games Industry, TI Media ha pubblicato delle scuse a nome di Trusted Reviews a causa di un articolo pubblicato nel mese di febbraio in cui venivano condivise informazioni provenienti da un presunto documento confidenziale di Rockstar.

In parole povere un leak, una prassi piuttosto comune all'interno del settore videoludico e in generale del giornalismo di settore. Ora l'articolo originale è stato sostituito proprio da queste scuse:

Leggi altro...

ArticoloLe uscite del mese di novembre - articolo

Post-apocalisse in compagnia di assassini, draghetti viola e cavalieri dell'Apocalisse.

Se pensavate che le scorpacciate di settembre e soprattutto di ottobre fossero terminate con l'uscita di un titolo mastodontico e apprezzatissimo come Red Dead Redemption 2 (che anche questo mese lascerà il segno con la beta di Red Dead Online) abbiamo delle brutte notizie per i vostri portafogli. Anche novembre non scherza di certo, sia in ambito AAA che in quello delle medie e piccole produzioni.

Nonostante si tratti di una correlazione alquanto curiosa e difficile da spiegare, col tempo abbiamo capito che i videogiochi hanno il potere d'influenzare moltissimo il traffico sui numerosi siti porno che costellano la rete, uno fra tutti Pornhub, che spesso accoglie le ultime tendenze come accaduto di recente con Bowsette.

Red Dead Redemption 2 domina su Twitch: è stato il videogioco più seguito per quattro giorni di fila

Nei primi quattro giorni dal lancio il titolo ha accumulato oltre 13 milioni di ore di visualizzazione.

Red Dead Redemption 2 ha convogliato l'attenzione di milioni e milioni di giocatori in tutto il mondo, che nel corso del fine settimana hanno seguito le numerose dirette su Twitch dedicate al nuovo titolo di Rockstar rendendolo il più visto in assoluto sulla piattaforma, nei quattro giorni successivi al suo lancio.

GTA V era ricchissimo di easter egg e misteri, alcuni dei quali come quello della grande montagna che non sono stati tuttora risolti dalla community. Potevamo aspettarci che Red Dead Redemption 2 seguisse questo leit motiv, e stando alle prime segnalazioni degli utenti sembra che il nuovo titolo di Rockstar sarà altrettanto colmo di segreti e curiosi enigmi tutti da scoprire.

Red Dead Redemption 2 è diventato il secondo lancio con il maggior incasso di tutti i tempi nell'intero mondo dell'intrattenimento, secondo una dichiarazione rilasciata da Rockstar Games. In soli tre giorni di vendita, sono stati registrati oltre $ 725 milioni di vendite al dettaglio in tutto il mondo. Solo GTA 5 è riuscito a fare meglio.

L'ultima notizia legata alla controversa questione delle condizioni di lavoro all'interno di Rockstar Games risale ormai a circa una settimana fa e tutta l'attenzione sembra ormai essersi spostata sull'ultima fatica della software house, quel Red Dead Redemption 2 che ha attirato l'attenzione di critica e pubblico meritandosi grandissime lodi ma anche qualche critica.

Digital FoundryIn che modo Red Dead Redemption 2 potrebbe migliorare su PC? - articolo

Un dump dei dati della companion app offre alcuni indizi.

Red Dead Redemption 2 riceverà mai una versione PC? E se la avrà, che tipo di miglioramenti grafici potrebbero essere implementati da Rockstar? La verità è che le versioni per console già esistenti possiedono tecniche di alto livello destinate, solitamente, a i PC di alta fascia e, di conseguenza, le opzioni sembrano limitate. Ricordate che Rockstar non ha ancora confermato una versione PC nonostante alcuni indizi inclusi nella companion app per dispositivi mobile sembrino non lasciare spazio a dubbi.

Come sarebbe Red Dead Redemption 2 su PC?

La risposta arriva dai ragazzi di Digital Foundry.

Red Dead Redemption 2 è disponibile solo da pochi giorni ma è già riuscito ad incantare critica e pubblico, il titolo è al momento disponibile solo su console e in molti si stanno chiedendo quali sarebbero le migliorie di un'eventuale versione PC.

Take-Two vola in borsa grazie all'incredibile risultato di Red Dead Redemption 2

Alla riapertura della borsa dopo il fine settimana, Take-Two guadagna quasi il 10%.

Sapevamo che Red Dead Redemption 2 avrebbe convinto milioni di giocatori a correre nei negozi per acquistare la loro copia, ma la reazione della borsa a questo incredibile prodotto d'intrattenimento si è fatta attendere fino ad oggi, ma solamente perché durante il fine settimana essa è chiusa.

Red Dead Redemption 2: spuntano dettagli su Red Dead Online dalla Companion App

I dataminer avrebbero scoperto alcune interessanti informazioni.

Con Red Dead Redemption 2 che è stato uno dei giochi più attesi del 2018, non sorprende che ci siano state fughe di notizie e indiscrezioni di ogni tipo. Tra i rumor più importanti attualmente in circolazione c'è quello relativo alla possibile versione PC ma, a quanto pare, ci sono altre voci interessanti in rete.

ArticoloRed Dead Redemption 2 e quel neo sulla Gioconda - editoriale

Capolavoro? Sì. Bellissimo? Sì. Però…

Dirigo Eurogamer.it, collaboro occasionalmente col Corriere della Sera, quotidianamente con la Gazzetta dello Sport, faccio il papà di una bambina di 10 anni e, quando posso, provo a fare sport. Una premessa questa che non è da equipararsi alla ruota di un pavone ma che vuole spiegare una cosa molto semplice: a dispetto di altri miei colleghi, non ho ancora trovato il tempo di finire Red Dead Redemption 2.

Qual è stata l'ispirazione per il paesaggio di Red Dead Redemption 2?

L'ultima fatica Rockstar è una gioia per gli occhi.

In Red Dead Redemption 2, dovunque ci trovassimo, il panorama che si staglierebbe ai nostri occhi sarebbe comunque suggestivo e selvaggio quanto basta per farci venire una stana voglia di mollare tutto per andare a farci una scorrazzata anche noi nel Lontano Ovest.

Se siete tra coloro che stanno per tuffarsi nel mondo Red Dead Redemption 2, come potenzialmente milioni di altri in tutto il mondo, dovrete necessariamente installare il gioco sulla vostra piattaforma preferita e sperare che la barra del download arrivi al fatidico 100% nel minor tempo possibile. È una tradizione a cui ci siamo abituati in questa nuova generazione di console, ma probabilmente saranno molti i giocatori che avrebbero preferito inserire il disco e giocare immediatamente, come ai vecchi tempi.

Red Dead Redemption 2 si gioca al meglio su Xbox One X - analisi comparativa

Digital FoundryRed Dead Redemption 2 si gioca al meglio su Xbox One X - analisi comparativa

Abbiamo testato il gioco su ogni console, standard e premium.

PlayStation 4, e recentemente PS4 Pro, hanno preso la scena nella campagna pubblicitaria pre-release di Red Dead Redemption 2, quindi abbiamo una chiara idea di come l'ultima epica avventura di Rockstar si comporti sull'hardware di Sony. Oggi, possiamo parlare delle versioni Xbox One del gioco e concludere con questa sentenza: se cercate la migliore esperienza di Red Dead Redemption 2 possibile, Xbox One X è la piattaforma da scegliere. Il meraviglioso traguardo tecnologico di Rockstar gira a risoluzione nativa 4K su Xbox One X, e offre al contempo l'esperienza più fluida. Considerando quanto Rockstar stia forzando la mano sull'hardware current-gen, si tratta di un risultato incredibile.

Detto ciò, anche se ci sono differenze importanti tra le quattro versioni console, vale la pena citare la base comune in termini di feature grafiche. I lettori di vecchia data del Digital Foundry ricorderanno che il primo Red Dead Redemption riduceva il livello di dettaglio (specialmente della vegetazione) su PS3, mentre la versione Xbox 360 godeva di paesaggi più ricchi. Nel sequel, invece, non ci sono differenze apprezzabili. Le ambientazioni sono in pari su tutte le piattaforme, gli effetti sono praticamente gli stessi, mentre la distanza di rendering ed il pop-in non sono un problema a prescindere dalla console su cui giocate.

Leggete la nostra recensione di Red Dead Redemption 2

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2 stabilisce un nuovo standard sotto il punto di vista tecnico ed è il risultato di un percorso di sviluppo davvero unico. Con Grand Theft Auto 5, Rockstar ha confezionato il titolo con i guadagni più alti della storia dei videogiochi e, di conseguenza, ha potuto investire tutto il tempo, il denaro e le risorse necessarie per realizzare la propria visione per il gioco definitivo. Il prodotto finale è un capolavoro tecnico, al punto da raggiungere e addirittura superare i migliori titoli first-party di questa generazione.

Red Dead Redemption 2: trapela la lista completa dei Trofei

Riuscirete a ottenere l'ambito Platino?

A un giorno solo dall'uscita di Red Dead Redemption 2, che sarà disponibile a partire da domani 26 ottobre su PS4 e Xbox One, è trapelata in rete la lista completa dei Trofei PS4, che ovviamente ricalcherà quella degli Obiettivi nella versione Xbox One del gioco.

Alle 13 la recensione e la diretta di Red Dead Redemption 2

Andiamo finalmente alla scoperta del far west di Rockstar!

Dopo tanta attesa e qualche rinvio sta finalmente per arrivare il giorno di Red Dead Redemption 2. Il gioco sarà disponibile su PS4 e Xbox One nella giornata di domani ma a partire dalle 13:00 potrete trovare sulle pagine di Eurogamer.it la nostra dettagliatissima recensione. E non solo.

Ecco le dimensioni della patch del day one di Red Dead Redemption 2

Manca ormai pochissimo all'uscita di Red Dead Redemption 2, un'uscita fissata per la giornata di domani, 26 ottobre. L'atteso titolo Rockstar Gams è ormai alle porte e in attesa di scoprirlo all'interno della nostra recensione e di una diretta dedicata alle 13:00 non possiamo non rivelarvi le ultime fondamentali informazioni sull'ultima grande fatica di Rockstar Games.

In questo caso possiamo finalmente far luce sulle dimensioni della patch del day one del gioco. In linea con praticamente tutti i giochi di questa generazione questo primo fondamentale download non poteva di certo mancare anche per Red Dead Redemption 2.

Come riportato da VG247.com, la patch del day one è di 3,3 GB su PS4 e di 3,2 GB su Xbox One.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2 - recensione

EssenzialeRed Dead Redemption 2 - recensione

Tramonti di fuoco sulle rive del Lannahechee.

Arthur Morgan sporca le pagine del suo diario: qualche schizzo, un riassunto della giornata, un pensiero per gli amici scomparsi. In quanti se ne sono andati, e per cosa? Per scappare da quel progresso che morde le caviglie della banda? Per abbandonare la vita da fuorilegge? Il perché non ha importanza: bisogna andare avanti. E così gli zoccoli ferrati affondano nella neve delle Grizzlies, picchiano le pianure del New Hanover, muovono le acque del Lemoyne, si fanno largo nelle foreste del nord e nelle steppe del sud senza trovare un luogo da chiamare casa. Forse perché casa è il luogo dove sta il cuore, e il cuore di Arthur si trova nel mezzo di una selva oscura.

Sono giorni matti: una volta Arthur si sarebbe acceso una sigaretta attorno al fuoco mentre Hosea, John, Lenny e le ragazze avrebbero scaldato l'atmosfera con una canzone popolare, stringendosi attorno a Dutch prima di addormentarsi col sorriso. Un colpo in banca, una partita a poker, una scazzottata nel Saloon di qualche cittadina di allevatori, una stupida litigata sulla qualità del cibo. Ma basta un istante per stravolgere il mondo, un'immagine semplice, come un cervo che attraversa la strada nel corso di una torrida giornata autunnale. Arthur Morgan, ricercato vivo o morto, ora siede sul ciglio del fiume e, con il cappello calato sugli occhi, guarda l'orizzonte in modo completamente diverso. Questa è la storia della banda di Dutch van der Linde. Ma, soprattutto, è una grande storia di redenzione.

L'hype, si sa, è una brutta bestia da domare. Un cavallo imbizzarrito che galoppa nella nostra mente per mesi, a volte anche per anni, condizionando il nostro giudizio e alimentando voci di corridoio, indiscrezioni e teorie. L'aria che si respira attorno a Red Dead Redemption 2 è quella del titolo rivoluzionario, definitivo, qualcosa in grado di elevare il videogioco oltre gli stessi confini del mercato. Nel corso degli ultimi mesi abbiamo sentito dire tante cose, ne abbiamo lette altrettante e immaginate a tonnellate; inevitabilmente, il risultato non può ricalcare alla perfezione il quadro mentale frutto delle promesse. Ma, fortunatamente per Rockstar, Red Dead Redemption 2 sa parlare molto meglio di qualsiasi altra figura coinvolta nel processo produttivo.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: scopriamo la gestione dei peli facciali di Arthur Morgan in alcune nuove immagini

Barba e baffi cresceranno col passare del tempo, ecco come poterli personalizzare.

Attraverso delle interviste concesse dagli sviluppatori negli ultimi mesi, sapevamo che Arthur Morgan, protagonista di Red Dead Redemption 2, avrebbe potuto essere personalizzato tanto nell'abbigliamento quanto nell'acconciatura e nei suoi peli facciali, che includono i baffi e la barba.

Lo abbiamo vissuto per ore e ore, lo abbiamo esplorato in ogni suo minimo dettaglio e ora siamo pronti a raccontarvelo. Domani sarà il gran giorno di Red Dead Redemption 2, il prequel sviluppato da Rockstar la cui nostra recensione ad opera di Lorenzo Mancosu sarà pubblicata alle 13:00 in punto.

Nel caso in cui non abbiate seguito il "caso" riguardante le condizioni di lavoro all'interno di Rockstar Games, tutto è iniziato da delle dichiarazioni travisate del co-fondatore, Dan Houser. Quelle parole sulle 100 ore di lavoro settimanali poi spiegate e chiarite hanno dato vita a una controversia che continua ancora oggi.

Red Dead Redemption 2: un nuovo trailer presenta i contenuti in esclusiva temporale per PS4

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di una manciata di contenuti in esclusiva temporale di Red Dead Redemption 2, che saranno disponibili con un mese di anticipo per gli utenti PS4.

Il nuovo trailer pubblicato oggi da Rockstar e Sony, riportato da DualShockers, mostra in azione questi contenuti, che se ricordate includono alcuni elementi estetici come un completo per Arthur, una sella, un destriero e un revolver esclusivo. L'abito Il Fuorilegge delle Grizzlies sarà disponibile dal lancio di Red Dead Redemption 2 nella campagna e dal lancio di Red Dead Online nel comparto online. Sempre per Red Dead Online troviamo il Cavallo Arabo sauro rosso, che a sua volta potrà essere personalizzato con la sella Ranch Cutter in alligatore, disponibile subito in Red Dead Online, che migliorerà inoltre i nuclei della Salute e della Resistenza del cavallo.

Infine, il Revolver a doppia azione Azzardo sarà decorato con un motivo dorato che ricorda le carte e i suoi semi, e potrà sparare molto più velocemente degli altri revolver. Questi contenuti arriveranno con un mese di ritardo anche su Xbox One, per una esclusività temporale che farà sicuramente felici i giocatori PS4 di Red Dead Redemption 2.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: trafugato un nuovo video di gameplay che mostra per la prima volta i frammenti di una missione

Red Dead Redemption 2: trafugato un nuovo video di gameplay che mostra per la prima volta i frammenti di una missione

AGGIORNAMENTO: Un nuovo video gameplay mostra anche la visuale in prima persona.

Aggiornamento: Come segnalato dai colleghi di Eurogamer.net, in rete è comparso un altro video apparentemente proveniente dalla Russia che mostra poco meno di 5 minuti di gioco e che in particolare ci dà l'occasione di vedere da vicino la visuale in prima persona.

La qualità del video è tutt'altro che eccellente ma ci permette di osservare alcune situazioni di gioco dell'attesissimo Red Dead Redemption 2 che arriverà sugli scaffali digitali e non il 26 ottobre.

News originale: Con l'avvicinarsi dell'uscita di Red Dead Redemption 2, compaiono ogni giorno in rete un sempre maggior numero di video di gameplay del titolo pubblicati da coloro che sono già entrati in possesso di questo atteso prequel.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: nuovi dettagli su patch del day one, companion app e Red Dead Online

Aggiornamento: A corredo dei dettagli rivelati nella giornata di ieri possiamo ora condividere tutte le informazioni svelate da Rockstar Games all'interno di un comunicato ufficiale:

Con l'uscita di Red Dead Redemption 2 a pochi giorni di distanza, vogliamo condividere alcune informazioni per prepararti al meglio a quest'epica avventura nel cuore di un'America dura e selvaggia. Continua a leggere per scoprire di più sull'uscita di Red Dead Redemption 2, con dettagli sull'aggiornamento di lancio e su come aiutarci a migliorare costantemente la tua esperienza di gioco fornendoci feedback e segnalandoci problemi.

Scopri anche la Companion app ufficiale di Red Dead Redemption 2, che si collega direttamente al tuo sistema PlayStation 4 o alla tua Xbox One mentre giochi. Disponibile dal 26 ottobre per iOS e Android. Ulteriori dettagli sulla Companion app saranno svelati più tardi nel corso della giornata.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: alcuni negozi non riusciranno a soddisfare la forte domanda di copie fisiche?

Gli utenti segnalano ritardi sulle spedizioni del disco, esiste un rischio per il day one?

Manca davvero pochissimo all'uscita di Red Dead Redemption 2, che sta tenendo col fiato sospeso migliaia di giocatori in tutto il mondo. A una settimana esatta dal lancio, sembra però che qualcuno non riuscirà a ottenere la sua copia fisica prima di novembre, sollevando alcune domande sull'effettiva disponibilità del disco del gioco al day one.

Dopo i chiarimenti di Dan Houser sulle 100 ore lavorative a settimana, le lamentele di un ex dipendente che sentiva di avere una pistola puntata alla tempia 7 giorni su 7 e le precisazioni di un'attuale dipendente, torniamo sulla questione Rockstar Games e sul dibattito che accesosi intorno alle condizioni di lavoro all'interno della compagnia che ha dato lustro a IP del calibro di Grand Theft Auto e Red Dead Redemption.

Red Dead Redemption 2: ecco l'atteso trailer di lancio del gioco

Red Dead Redemption 2: ecco l'atteso trailer di lancio del gioco

Come promesso, Rockstar pubblica alle 16 in punto il trailer di lancio di Red Dead Redemption 2.

Tenendo fede all'annuncio lanciato ieri attraverso i suoi social, Rockstar ha pubblicato alle 16:00 in punto l'atteso trailer di lancio di Red Dead Redemption 2, che arriverà su Xbox One e PS4 tra poco più di una settimana, il 26 ottobre.

Come potevamo aspettarci dalla natura stessa del trailer, nelle sequenze del video (che trovate in calce) non viene approfondito il gameplay, ma piuttosto viene esaltata l'avvincente trama di cui i giocatori saranno protagonisti in Red Dead Redemption 2.

Tra le altre recenti notizie relative a Red Dead Redemption 2, vi ricordiamo che sono emersi i dettagli sul peso delle edizioni PS4 e Xbox One di Red Dead Redemption 2, e che Rockstar ha finalmente annunciato a partire da quando sarà possibile effettuare il pre-load dei file del gioco.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: Rockstar annuncia l'arrivo del trailer di lancio e svela la data del pre-load

Red Dead Redemption 2: Rockstar annuncia l'arrivo del trailer di lancio e svela la data del pre-load

Avremo una settimana per scaricare le decine di GB dei file del gioco.

Attraverso un inaspettato post su Facebook, Rockstar ha svelato che nella giornata di domani 18 ottobre, alle 16:00 ora italiana pubblicherà il trailer di lancio di Red Dead Redemption 2, l'atteso seguito in uscita il 26 ottobre 2018.

Nel post, gli sviluppatori danno inoltre una buona notizia a tutti coloro che intendono acquistare la versione digitale del gioco e non hanno a disposizione una connessione veloce. Il pre-load dei file di Red Dead Redemption 2 sarà infatti disponibile sia per Xbox One che per PS4 da questo venerdì 19 ottobre a partire dalle 18:00.

Sappiamo come il gioco avrà un penso considerevole su entrambe le piattaforme, e forse proprio per questo il pre-load sarà disponibile una settimana prima del lancio del gioco. C'è tantissima curiosità invece sul trailer di lancio in arrivo domani: ci sarà nuovo gameplay, o come da tradizione per i trailer di questo tipo vedremo solo alcune sequenze in rapida successione di Red Dead Redemption 2?

Leggi altro...

"Lavorare in Rockstar Games? Era come avere una pistola puntata alla tempia"

Un ex dipendente ricorda le pessime condizioni di lavoro.

In questi ultimi giorni le dichiarazioni di Dan Houser, cofondatore di Rockstar Games, hanno inevitabilmente fatto discutere. Houser ha parlato di settimane lavorative di 100 ore nel corso del 2018 per completare lo sviluppo di Red Dead Redemption 2 salvo poi chiarire la situazione con una successiva dichiarazione: questo periodo di crunch era durato solo alcune settimane ed era stato autoimposto dal team di senior writer composto da Houser stesso e da una manciata di altri veterani della software house.

105 GB? Nuovi possibili dettagli sul peso di Red Dead Redemption 2 e sulla patch del day one

Red Dead Redemption 2 continua a catalizzare l'attenzione di tantissimi videogiocatori e ovviamente a far discutere per ogni minima informazione trapelata. Un esempio? Il peso del titolo, del file che dovremo accogliere sulle nostre console.

Alcuni giorni fa si era parlato di addirittura 105 GB, un dato che si basava sulle confezioni del bundle del gioco con PS4. Secondo quanto riportato da Gaming Bolt questo dato è stato definito esagerato da Rockstar Intel, un portale che nelle ultime ore sta raccogliendo tantissime informazioni molto interessanti sull'ultimo titolo targato Rockstar Games.

Il leak riguardante i Trofei di Red Dead Redemption 2 avrebbe infatti anche rivelato che il gioco ha delle dimensioni a livello di installazione di "soli" 50 GB. A questi va a sommarsi una patch del day one da 3GB che avvicinandoci al lancio potrebbe crescere ulteriormente.

Leggi altro...

Aggiornamento: A quanto pare è tempo di qualche chiarimento per quanto riguarda questa feature. Il chiarimento arriva da Alanah Pearce, ex IGN e attuale membro del canale YouTube Funhaus che, pur dichiarandosi entusiasta e stupida dalla qualità dell'esperienza, ha deciso di chiarire alcune notizie diffuse negli scorsi giorni.

Sfortunatamente abbiamo già sentito parlare di persone che si trovano in precarie condizioni di salute e che, di fronte alla prospettiva di una prematura scomparsa, si rendono conto che le cose che avrebbero potuto aspettarsi potrebbero arrivare troppo tardi. In questi casi, abbiamo assistito a gesti di grande umanità da parte delle aziende responsabili di alcuni amati videogiochi, che permettono alle suddette persone di giocare il proprio gioco in anticipo. Lo abbiamo visto con Super Smash Bros. Ultimate e poi con Fallout 76. E ora, Rockstar ha fatto qualcosa di simile per un ragazzo in attesa di Red Dead Redemption 2, che purtroppo soffre di un caso di Neurofibromatosi terminale di tipo 2.

Red Dead Redemption 2 includerà oltre 50 armi diverse

I giocatori avranno a disposizione un vasto arsenale.

A quanto pare ci saranno un sacco di modi per eliminare i nemici in Red Dead Redemption 2, perché nel prossimo gioco open-world di Rockstar ci saranno oltre 50 armi diverse e uniche, ovvero molto di più di quanto offerto dal precedente capitolo.

Quando si tratta di creare mondi, probabilmente Rockstar è la compagnia che presta la maggiore attenzione ai dettagli. Certo, ci sono aziende come Nintendo, Bethesda e CD Projekt RED che ci hanno mostrato alcuni meravigliosi open world negli ultimi anni, ma, molto probabilmente, la maggior parte dei giocatori potrebbe pensare che Rockstar non ha eguali.

Xbox Francia: "Red Dead Redemption 2 sarà in 4K nativi su Xbox One X"

Riuscirà davvero il gioco a raggiungere questo incredibile risultato grafico su Xbox One X?

In occasione dell'uscita del nuovo trailer di Red Dead Redemption 2 qualche giorno fa, anche Sony e Microsoft hanno voluto rilanciare il video pubblicandolo sui social ufficiali di PlayStation e Xbox, una pratica piuttosto comune considerando che il nuovo titolo di Rockstar uscirà a breve su queste due piattaforme, il prossimo 26 ottobre.

Red Dead Redemption 2 in azione nel nuovo video gameplay

Red Dead Redemption 2 in azione nel nuovo video gameplay

Rockstar pubblica un secondo filmato di gioco.

Red Dead Redemption 2 è senza dubbio tra i giochi più attesi di quest'anno e Rockstar, come già anticipato, ha deciso di mostrare nuovamente il suo titolo in azione.

Dopo aver ammirato il primo video gameplay nel mese di agosto, Red Dead Redemption 2 torna protagonista con nuove sequenze di gioco che potete vedere qui sotto.

Che ve ne pare?

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2, l'uscita più attesa dell'anno, è ormai alle porte. Il primo episodio della serie del 2010 è stata un'esperienza incredibile, marcatamente diversa dai soliti giochi di Grand Theft Auto di Rockstar per vari motivi, e queste differenze saranno mantenute anche nel nuovo capitolo.

Red Dead Redemption 2: nella giornata di oggi è atteso un nuovo video gameplay

Dopo il video di gameplay pubblicato nel mese di agosto, l'attesissimo Red Dead Redemption 2 tornerà protagonista oggi con un nuovo filmato di gioco.

Rockstar ha annunciato, attraverso Twitter, che mostrerà del nuovo gameplay per uno dei giochi più attesi di questo 2018.

La compagnia condividerà il video alle ore 9 am EST, ovvero alle 15 italiane.

Leggi altro...

ArticoloLe uscite del mese di ottobre - articolo

Chi fermerà il colosso Red Dead Redemption 2?

Quello che ci apprestiamo a vivere è un mese impressionante, ricchissimo di produzioni di assoluto valore e uno di quei pochissimi periodi in cui la quantità di AAA lanciati sul mercato sembra quasi tener testa al numero di indie (almeno a quelli meritevoli di attenzione) che invadono le piattaforme digitali. Questo ottobre vogliamo però vederlo da una prospettiva diversa: sarà un mese pieno di domande a cui trovare risposta.

La curiosità e l'hype per Red Dead Redemption 2 è inevitabilmente alle stelle e il 26 ottobre, data di uscita su PS4 e Xbox One, si avvicina a grandi passi. Proprio in vista dell'uscita ecco una serie di informazioni sicuramente molto interessanti per tutti coloro che non vedono l'ora di tuffarsi nel titolo di Rockstar Games.

Red Dead Redemption 2 andrà oltre la distinzione tra missioni principali e secondarie

I giocatori non sapranno mai quale tipo di esperienza stanno per affrontare.

I giochi open world sono arrivati a un punto in cui l'integrazione delle missioni secondarie e delle missioni principali è diventata importantissima, con molti titoli che negli ultimi anni hanno fatto cose incredibili con i contenuti opzionali. Come i migliori del genere open world, ovviamente Rockstar dirà la sua e, con Red Dead Redemption 2, stanno cercando di trascendere la distinzione tra i due tipi di missione.

The Witcher 3 è considerato uno dei migliori giochi di ruolo in termini di storytelling e gameplay. All'epoca fu considerato un grande balzo in avanti per i giochi open world, ma Danny O'Dwyer, fondatore di NoClipVideo, non è d'accordo. Le sue opinioni su The Witcher 3 differiscono leggermente dall'opinione generale.

Alba e tramonto sono due eventi unici nella vita dell'uomo. La presenza del sole ci definisce, perché da sempre significa la possibilità di sopravvivere, sia a livello nutrizionale, sia a livello meteorologico. Ma il sole regola anche i ritmi della vita umana in quello che si definisce 'ritmo circadiano': vivere la vita attiva durante la presenza del sole e dormire in sua assenza.

Il lancio di Red Dead Redemption 2 si avvicina rapidamente col passare delle settimane, e Rockstar sta lentamente togliendo il velo alla sua attesa creatura mentre sempre più testate specializzate, compresa la nostra (qui trovate il provato), hanno avuto l'occasione di mettere le mani sul gioco e di fare importanti domande agli sviluppatori.

Secondo Michael Pachter Red Dead Online sarà un grandissimo successo a livello di entrate

L'analista prevede ottimi guadagni per la componente online di Red Dead Redemption 2.

La modalità multiplayer di Red Dead Redemption 2, Red Dead Online, sta iniziando ad essere messa a fuoco e analizzata. Innanzitutto, sembra chiaro come stia prendendo in prestito il modello adottato da Rockstar per la modalità online di Grand Theft Auto V, GTA Online, in quanto i fan possono aspettarsi un ampio parco giochi pieno di attività. Red Dead Online riceverà anche aggiornamenti regolari per tenere i giocatori impegnati e, questo, si traduce in maggiori ricavi di denaro, in quanto si "spingerà" il giocatore a spendere soldi. GTA Online è stata una fonte di reddito per il publisher Take-Two e, anche se non ci sono ancora dettagli concreti su come Red Dead Online monetizzerà, possiamo assolutamente aspettarci la presenza di microtransazioni.

Red Dead Redemption 2 è senza dubbio uno dei titoli più attesi di questa generazione, dalle immagini e informazioni attualmente disponibili ci aspettiamo un mondo dinamico e di grande impatto, ricco di dettagli e di cose da fare, oltre che ad una trama che ci terrà incollati allo schermo dall'inizio ala fine.

ArticoloRed Dead Redemption 2 - prova

Due ore col gioco più atteso dell'anno.

Dopo aver visto per due ore Red Dead Redemption 2 c'è una sola parola che viene in mente: "ambizione". D'altronde parliamo di un gioco di Rockstar, che dopo gli oltre 95 milioni di pezzi di Grand Theft Auto V, dopo aver creato il prodotto di maggior successo nella storia dell'entertainment, non può certo accontentarsi di creare semplicemente un gioco che venda più del precedente.

La storia di Red Dead Redemption 2 mostrerà il crollo della gang di Van Der Linde

Ce ne parla l'art director di Rockstar San Diego, Josh Bass.

Molti di voi si staranno chiedendo come si svilupperà la storia per il prossimo Red Dead Redemption 2 e se Rockstar sarà in grado o meno di riacquisire la magia del racconto del primo gioco, un elemento che lo ha reso un titolo molto amato. Ora, ovviamente, dovremo aspettare che l'attesissimo titolo venga effettivamente pubblicato prima di poter esprimere un giudizio in merito, ma abbiamo qualche indizio su dove la storia potrebbe "dirigersi".

Il video gameplay di Red Dead Redemption 2 mostrato ieri girava su PS4 Pro

Dopo diversi trailer che mostravano le immagini e gli ambienti di gioco, finalmente Rockstar Games ha regalato agli spettatori un tuffo in Red Dead Redemption 2 con il suo primo video di gameplay e, vista l'incredibile grafica mostrata, in molti si sono chiesti quale fosse la piattaforma su cui girava il gioco.

Secondo il Blog di PlayStation, i filmati di gioco sono stati presi da una PlayStation 4 Pro in 4K, tuttavia non sono stati forniti dettagli specifici sul metodo di rendering delle immagini in 4K.

Red Dead Redemption 2, quindi, avrà una risoluzione 4K sulla console "mid gen" di Sony, una risoluzione che, molto probabilmente, non sarà nativa, ma raggiunta tramite checkerboard rendering, o processi grafici simili.

Leggi altro...

Ecco il primo video di gameplay di Red Dead Redemption 2

Ecco il primo video di gameplay di Red Dead Redemption 2

Puntuale al secondo, Rockstar ha mostrato per la prima volta in azione questo atteso seguito.

Come promesso nella giornata di ieri, solo qualche istante fa Rockstar ha pubblicato il primo video di gameplay di Red Dead Redemption 2, grazie al quale possiamo vedere per la prima volta in azione questo atteso seguito.

In questo primo appuntamento di una lunga serie dedicata al gameplay di Red Dead Redemption 2 Rockstar ci presenta il mondo di gioco, mai così vivo, così profondo e sicuramente mai così interattivo. Facciamo conoscenza con il gruppo di banditi e fuorilegge che saranno la nostra famiglia, ci viene ribadita l'importanza dell'accampamento della gang di van Der Linde e riceviamo un primissimo assaggio del sistema con il quale possiamo approcciarci agli NPC del gioco.

Nella parte inferiore destra della schermata possiamo notare, in alcune sequenze, la presenza dei tasti del controller, ai quali sono assegnati i diversi atteggiamenti da adottare nei confronti dell'NPC con cui stiamo parlando. Come se non bastasse, il video mostra un significativo spaccato delle ambientazioni di Red Dead Redemption 2, che non temiamo a definire incredibili dal punto di vista grafico e artistico.

Leggi altro...

Alle 17 scoprite in diretta con noi il gameplay di Red Dead Redemption 2

Alle 17 scoprite in diretta con noi il gameplay di Red Dead Redemption 2

Il video gameplay commentato dal nostro Stefano Silvestri.

Basta un attimo e un giovedì d'agosto come tanti altri si trasforma in una giornata estremamente importante per il mondo dei videogiochi. Rockstar Games ha sganciato la bomba nella giornata di ieri: alle 17:00 di oggi verrà mostrato il primo video gameplay di Red Dead Redemption 2.

Dopo una manciata di trailer e di informazioni che hanno tratteggiato un gioco sotto molti aspetti potenzialmente rivoluzionario, Red Dead Redemption 2 è finalmente pronto a mostrare a tutti le prime sequenze di vero e proprio gameplay. Le aspettative sono inevitabilmente alle stelle e Rockstar, come già dimostrato in passato, molto probabilmente saprà rispettarle in toto.

Appuntamento a partire dalle 17:00 in compagnia di Stefano Silvestri sul nostro canale ufficiale di Twitch, ma anche sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale YouTube.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2, l'attesa è finita: domani Rockstar mostrerà il gameplay del gioco

Red Dead Redemption 2, l'attesa è finita: domani Rockstar mostrerà il gameplay del gioco

Regolate gli orologi, domani potremmo goderci per la prima volta in azione Red Dead Redemption 2.

Con una mossa a sorpresa in pieno stile Rockstar, il publisher ha annunciato solo qualche minuto fa che domani mostrerà al mondo, per la prima volta, il gameplay di Red Dead Redemeption 2.

Come apprendiamo dai canali social di Rockstar, l'"Official Gameplay Video" verrà pubblicato nel pomeriggio di domani 9 agosto alle 17:00 in punto. Il gameplay del gioco era stato mostrato in esclusiva a un manipolo di testate internazionali lasciando entusiasti giornalisti che parteciparono all'evento, mentre domani tutti i fan di questo atteso seguito potranno ammirarlo con i loro stessi occhi.

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile a partire dal 26 ottobre per PS4 e Xbox One. Stavate attendendo che Rockstar mostrasse finalmente il gameplay del gioco?

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: Take Two vuole superare le aspettative dei fan

Ma allo stesso tempo la compagnia è consapevole che ci sarà una forte concorrenza al lancio dell'atteso gioco.

Durante la conference call di Take-Two Interactive Entertainment per investitori e analisti, l'amministratore delegato Strauss Zelnick e il presidente Karl Slatoff hanno parlato di Red Dead Redemption 2.

Secondo gli analisti di Piper Jaffray Red Dead Redemption 2 venderà meno di Call of Duty: Black Ops 4 e Battlefield V

I due sparatutto potrebbero dominare il mercato e superare il gioco di Rockstar in termini di vendite.

Molti si aspettano che Red Dead Redemption 2 sia il gioco più venduto di quest'anno e ci sono buone ragioni per pensarla così. I giochi Rockstar vendono una quantità folle di copie e, come saprete, Grand Theft Auto 5, oltre a registrare numeri incredibili, è anche diventato l'opera d'intrattenimento con il maggior successo commerciale di tutti i tempi. Tuttavia, gli analisti di Piper Jaffray, che oggi hanno condiviso rapporti aggiornati contenenti stime di vendita per Take Two, EA e Activision, non sembrano essere d'accordo con tale valutazione e credono che Red Dead Redemption non avrà vita facile.

Il gameplay di Red Dead Redemption 2 sarebbe stato mostrato a un evento privato per la stampa

Il gameplay di Red Dead Redemption 2 sarebbe stato mostrato a un evento privato per la stampa

Rockstar avrebbe organizzato l'evento e, probabilmente, il filmato mostrato potrebbe essere reso pubblico tra non molto.

Mentre le ultime novità sull'attesissimo Red Dead Redemption 2 ci parlavano di una possibile introduzione della modalità Battle Royale, ecco arrivare interessanti notizie che potrebbero interessare tutti i giocatori in attesa di capire come sarà il gameplay del nuovo episodio della serie.

Stando a quanto riportato da Gearnuke, Rockstar avrebbe organizzato un evento per la stampa dedicato a Red Dead Redemption 2 e, in questa occasione, sarebbe stato mostrato un filmato contenente alcune sessioni di gameplay. Secondo la fonte, sembra che con molta probabilità questo video sarà mostrato al pubblico tra non molto tempo.

Qui sotto, potete vedere una serie di gadget a tema Red Dead Redemption 2 che sarebbero stati presenti all'evento e una foto che ritrae la sala dove si sarebbe tenuto.

Leggi altro...

NPD: Mat Piscatella prevede un altro grande anno per Nintendo Switch, sul fronte software Red Dead Redemption 2 sarà il gioco più venduto del 2018

Secondo l'analista la console ibrida continuerà la sua corsa e il titolo di Rockstar dominerà le vendite.

Nonostante gli ultimi mesi abbiano visto vendite più lente (ma ancora solide) per Nintendo Switch, la console continuerà la sua grande corsa iniziata lo scorso anno e risulterà come la più venduta del 2018. Questa è la previsione di Mat Pistacella di NPD: l'analista ha affermato che Switch diventerà la piattaforma più venduta negli Stati Uniti per quest'anno, sostenuta dalle forti vendite di Pokemon Let's Go e Super Smash Bros. Ultimate.

Red Dead Redemption 2 su PC confermato da un leak

Un errore? Forse, ma altamente improbabile.

Red Dead Redemption 2 arriverà sul mercato il 26 ottobre 2018 e, come da tradizione per i progetti targati Rockstar Games, l'impatto sarà assolutamente devastante dato che l'interesse di critica e pubblico sarà catalizzato da un gioco che dopo quanto fatto con GTA V è a dir poco attesissimo.

Rockstar presenta Collector's Box e edizioni speciali di Red Dead Redemption 2

Collector's Box, Ultimate e Special Edition oltre a un prezioso contenuto pre-order.

Andando a confermare le voci di corridoio circolate nel primo pomeriggio di oggi, Rockstar ha appena annunciato tramite i propri canali social i bonus pre-order e le numerose edizioni speciali in cui sarà disponibile Red Dead Redemption 2, l'atteso titolo in uscita il prossimo 26 ottobre per PS4 e Xbox One.

Red Dead Redemption 2: svelati i bonus pre-order

Scopriamo cosa otterremo prenotando l'atteso titolo di Rockstar.

Microsoft ha da poco aggiornato la pagina dedicata a Red Dead Redemption 2, aggiungendo un elenco di bonus che verranno assegnati a coloro che pre-ordineranno l'atteso gioco di Rockstar che promette di accontentare i fan della serie con spettacolari sparatorie e uccisioni in "slow motion".

Il presidente di Take-Two riconosce il successo di Fortnite, ma la compagnia si focalizzerà sull'innovazione

Il publisher di GTA e Red Dead Redemption non realizzerà un battle royale come quello di Epic seguendo il trend del momento.

Take-Two, la casa madre di GTA e Red Dead Redemption, dopo aver chiarito la sua politica riguardo i DLC, ha risposto ancora una volta al fenomeno di Fortnite. Durante un evento, il presidente di Take-Two, Karl Slatoff, ha iniziato dicendo che qualsiasi gioco di enorme successo come quello di Fortnite è positivo per tutti perché introduce nuovi giocatori sul mercato.

Take-Two è estremamente soddisfatta dell'accoglienza ricevuta dall'ultimo trailer di Red Dead Redemption 2

Take-Two è estremamente soddisfatta dell'accoglienza ricevuta dall'ultimo trailer di Red Dead Redemption 2

L'indiscrezione arriva da un meeting finanziario, il presidente Karl Slatof è apparso decisamente entusiasta.

Red Dead Redemption 2 è uno dei videogiochi più attesi del 2018 e forse anche degli ultimi anni, e l'incredibile accoglienza dell'ultimo trailer pubblicato qualche settimana fa non può che confermarlo. Ad essere particolarmente colpito dal clamore mediatico sollevato dal trailer è stato lo stesso presidente di Take-Two, che nel corso di un meeting finanziario è apparso entusiasta della reazione dei fan e delle opinioni della critica.

"Due settimane fa Rockstar Games ha svelato un bellissimo trailer cinematico che ha battuto la strada per qualcosa che si preannuncia come un altro enorme evento d'intrattenimento", ha commentato Karl Slatof, le cui parole sono state riportate da Wccftech. "La reazione dei giocatori a questo trailer è stata fenomenale", ha spiegato il presidente.

"Rockstar ha inoltre ospitato alcuni membri selezionati della stampa per uno sguardo approfondito al gioco. Siamo stati deliziati dalle loro prime impressioni", ha concluso Slatof. In effetti, il trattamento riservato a Red Dead Redemption 2 da stampa e giocatori è alquanto lusinghiero anche se questo sta alzando alle stelle le aspettative per il gioco, in arrivo il prossimo 26 ottobre su Xbox One e PS4.

Leggi altro...

Take-Two si aspetta una crescita nel nuovo anno fiscale grazie a Red Dead Redemption 2

L'anno fiscale 2019 si preannuncia ottimo per la compagnia.

Durante la conference call finanziaria di Take-Two, dove sono stati svelati gli ottimi risultati della compagnia e dove si è parlato dei piani per il prossimo E3 2018, l'amministratore delegato, Strauss Zelnick, ha rilasciato qualche interessante dichiarazione sull'attesissimo Red Dead Redemption 2, il titolo di Rockstar del quale vi abbiamo fornito già varie informazioni.

Red Dead Redemption 2: Rockstar ha scartato l'idea delle missioni procedurali

Non sarebbero state coerenti con un mondo di gioco costruito "completamente a mano".

Red Dead Redemption 2 vanterà un mondo di gioco vastissimo, che a detta degli sviluppatori riuscirà a coinvolgere il giocatore grazie alla totale assenza di confini tra missioni principali, secondarie e attività opzionali. Ogni incontro nasconderà diverse possibilità, e in molti si sono chiesti se questo enorme numero di interazioni potesse nascere da approcci procedurali allo sviluppo del gioco.

Dando un'occhiata alle prime informazioni riguardanti Red Dead Redemption 2 trapelate in rete la scorsa settimana grazie ad alcune anteprime esclusive, il progetto di Rockstar Games sembra già mettere d'accordo tutti: potenzialmente si tratta di un'opera spinta da un'ambizione incredibile e affidata a una delle compagnie evidentemente più capaci e "potenti" in ambito videoludico.

Red Dead Redemption 2: le missioni secondarie saranno coerenti con la storia

Rockstar ha prestato attenzione anche alla qualità delle side quest.

Le missioni secondarie e le missioni opzionali sono state spesso relegate a contenuti privi di significato nei giochi, ma recenti titoli come The Witcher 3, Yakuza 0, Deus Ex: Mankind Divided e God of War hanno mostrato a tutti che non necessariamente le side quest sono elementi puramente di contorno. Di conseguenza, sempre più giochi hanno focalizzato l'attenzione sulla qualità delle loro missioni secondarie e sembra che sarà così anche nell'imminente Red Dead Redemption 2.

Nuove splendide immagini per Red Dead Redemption 2

Rockstar ci offre un ulteriore sguardo all'attesissimo titolo.

Recentemente Rockstar Games si sta sbottonando sul suo Red Dead Redemption 2, dopo la pubblicazione del terzo trailer e una prima serie di immagini, in rete sono emerse interessanti informazioni sull'attesissimo titolo.

Red Dead Redemption 2: analizziamo il trailer con i ragazzi di Digital Foundry

Rockstar Games ha recentemente pubblicato un nuovo entusiasmante trailer della storia di Red Dead Redemption 2, ebbene quale occasione migliore se non questa per analizzare il titolo da punto di vista tecnico per scoprire quanto più possibile su quanto ha in serbo Rockstar per noi?

Ci hanno pensato i ragazzi di Digital Foundry, i quali hanno provveduto ad analizzare il materiale video realizzato con il motore di gioco (per quanto esso non contenga alcuna scena di gameplay).

Digital Foundry è rimasto piacevolmente colpito dalle potenzialità della nuova versione del motore grafico RAGE. Esso venne utilizzato in passato per le versioni PS3 e Xbox 360 di GTA V, mentre oggi, libera da vincoli con la generazione passata, Rockstar ha potuto tirare fuori il meglio dal suo motore grafico potenziandolo ulteriormente.

Leggi altro...

Lo spietato far west di Red Dead Redemption 2 in nuove imperdibili immagini

"La gente non dimentica. Nulla viene perdonato".

Sono giorni sicuramente molto importanti per tutti coloro che non vedevano l'ora di scoprire nuovi aspetti di Red Dead Redemption 2, attesissimo secondo capitolo (terzo considerando Red Dead Revolver) di una IP che non avrà raggiunto le vette di successo di GTA ma che da molti viene considerata la creatura più riuscita di Rockstar Games.

Svelate le box art ufficiali di Red Dead Redemption 2

Dopo lo stupendo trailer, Rockstar ci mostra le cover dell'atteso gioco.

Il tanto atteso Red Dead Redemption 2 sarà finalmente rilasciato ai numerosissimi fan questo autunno e, mentre manca ancora un po' di tempo prima dell'uscita del gioco, ora possiamo dare un primo sguardo alle copertine ufficiali, dopo aver visionato nella giornata di ieri lo splendido nuovo trailer.

Ecco il nuovo bellissimo trailer di Red Dead Redemption 2

Ecco il nuovo bellissimo trailer di Red Dead Redemption 2

Nelle sequenze del video scopriamo maggiori dettagli su trama, personaggi e ambientazione di questo secondo capitolo.

Come promesso qualche giorno fa, Rockstar ha appena pubblicato il trailer #3 per Red Dead Redemption 2, l'atteso seguito di uno dei più apprezzati videogiochi del publisher in uscita il prossimo 26 ottobre per PS4 e Xbox One. Le sequenze di questo nuovo video si concentrano sulla trama del gioco, che si ambienterà nel 1899, quando "il selvaggio west era quasi stato domato, quando l'era dei pistoleri era ormai solo un mito".

A differenza del precedente il nuovo trailer sembra concentrarsi più sulla figura di Dutch van Der Linde piuttosto che su quella del protagonista del gioco, Arthur Morgan. Rockstar ci racconta infatti dello stretto legame che unisce i membri della banda di Dutch, un piccolo gruppo di fuorilegge che nonostante l'avanzata dei tempi è ancora impegnato a rapinare e a saccheggiare come nell'epoca d'oro del vecchio west.

I più attenti potranno scovare nel trailer anche un piccolo cameo di John Marston, il protagonista del primo capitolo, che a questo punto viene confermato come uno dei personaggi che popoleranno Red Dead Redemption 2. Purtroppo non possiamo ancora essere testimoni di ampie sequenze di gameplay del gioco, che stando alle tradizioni Rockstar potrebbe clamorosamente mancare l'imminente E3 2018.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: un nuovo trailer in arrivo oggi alle 17:00

Red Dead Redemption 2: un nuovo trailer in arrivo oggi alle 17:00

Cosa dobbiamo aspettarci dal terzo trailer del gioco pubblicato da Rockstar?

A sorpresa, Rockstar ha annunciato tramite i propri canali social che un nuovo trailer di Red Dead Redemption 2 sarà pubblicato mercoledì 2 maggio, alle 17 ore italiane (oggi pomeriggio). Nonostante sia uno dei più attesi del 2018, il gioco non ha ancora mostrato a fondo le sue carte e tutt'ora sappiamo ancora molto poco di questo secondo capitolo.

Proprio per questo non possiamo che essere estremamente curiosi di sapere cosa questo trailer #3 abbia in serbo per noi. Potremmo finalmente vedere delle estese sequenze di gameplay di Red Dead Redemption 2? Scopriremo di più sui suoi personaggi o sulla sua ambientazione? Rockstar deve ancora svelare molto sul gioco, e la pubblicazione di questo trailer potrebbe però confermare le paure di molti fan: il publisher è noto essere uno dei celebri disertori dell'E3, e Red Dead Redemption 2 potrebbe clamorosamente mancare questa edizione della kermesse losangelina.

In ogni caso l'appuntamento è fissato per le 17:00 del 2 maggio, quando collegandoci al sito ufficiale Rockstar oppure al suo canale YouTube potremo goderci il trailer #3 di Red Dead Redemption 2. Che ne pensate della notizia? Stavate aspettando un nuovo trailer del gioco?

Leggi altro...

Secondo un analista Red Dead Redemption 2 non supererà il successo di GTA 5

Doug Creutz si esprime sul risultato che potrà ottenere l'atteso secondo episodio dela serie.

Con oltre 90 milioni di unità vendute, Grand Theft Auto 5 è uno dei videogiochi dal maggior successo commerciale di tutti i tempi, non solo per Rockstar, ma anche per l'intero settore in generale. Proprio per questo, secondo l'analista Doug Creutz di Cowen & Company, c'è una possibilità molto bassa che qualsiasi gioco Rockstar supererà mai i risultati di GTA 5, ciò vale anche per l'attesissimo Red Dead Redemption 2.

Red Dead Redemption 2 - trailer, data di uscita, mappa, personaggi e tutto quello che sappiamo

ArticoloRed Dead Redemption 2 - trailer, data di uscita, mappa, personaggi e tutto quello che sappiamo

Facciamo il punto della situazione sul tanto atteso prequel di Rockstar Games.

Manca davvero pochissimo all'uscita di Red Dead Redemption 2, che si appresta ad arrivare su Xbox One e PS4 accompagnato da una mole di aspettative che difficilmente trova paragone nella storia dei videogiochi.

Il gioco, come da tradizione Rockstar, promette benissimo e i trailer pubblicati dallo sviluppatore fino a questo momento hanno saputo scatenare l'hype dei fan. Se quindi probabilmente vi sarete già fatti un'ampia cultura sulla nuova creatura di Rockstar, in questo articolo abbiamo raccolto e continueremo a raccogliere tutto ciò che sappiamo sul gioco, in modo da potervi tenere informati su ogni minimo dettaglio riguardante Red Dead Redemption 2, prima della sua uscita.

Qui trovate i dettagli sulla data di uscita di Red Dead Redemption 2, le indiscrezioni su una possibile release di una versione PC, potrete dare uno sguardo in anticipo alla mappa di Red Dead Redemption 2 trapelata in rete, guardare gli ultimi trailer, fare la conoscenza dei personaggi e delle ambientazioni del gioco.

Leggi altro...

Un gigantesco leak di Red Dead Redemption 2 rivelerebbe dettagli su single-player, gameplay e modalità Battle-Royale

Solo pochi giorni fa abbiamo parlato dell'annuncio della data di uscita di Red Dead Redemption 2 e di un gioco che si farà attendere un po' più del previsto. Come da tradizione Rockstar Games ha deciso di prendersi tutto il tempo necessario per sfornare un titolo di assoluto valore e in attesa dell'uscita o di un video gameplay vero e proprio non possiamo non parlare di un nuovo sostanzioso leak proveniente da Trusted Reviews.

Il portale ha dichiarato di aver ricevuto i documenti in questione nel mese di agosto ma di aver atteso dato che non c'era alcuna conferma sulla loro veridicità. Poi due personaggi mostrati all'interno del leak sono stati confermati: Arthur Morgan e Dutch Van Der Linde. Per questo motivo Trusted Reviews ha deciso di considerare affidabili le informazioni.

Scopriamo qui di seguito quanto rivelato dal leak:

Leggi altro...

I fan di Red Dead Redemption 2 provano a ricostruire la mappa di gioco

Basandosi sui due trailer rilasciati da Rockstar.

Quanti di voi sono in attesa del nuovo episodio di Red Dead Redemption? Sicuramente sarete in moltissimi ma, come saprete, prima di mettere le mani sul titolo targato Rockstar bisognerà aspettare ancora un po', il gioco è infatti previsto in uscita per la primavera del 2018 su PlayStation 4 e Xbox One.

ArticoloAbbiamo analizzato la tecnologia all'avanguardia di Red Dead Redemption 2 - articolo

Il Digital Foundry ci mostra l'eccellenza del motore RAGE di Rockstar sulle console current-gen.

Red Dead Redemption 2 è un gioco davvero significativo non soltanto per Rockstar, ma per l'intera generazione di console. Dopotutto, è il primo titolo dello sviluppatore progettato da cima a fondo per PS4 e Xbox One. Sicuramente GTA V ha ricevuto un aggiornamento impressionante una volta sbarcato sulle due piattaforme, restando però ancora molto legato alla tecnologia dell'ultima generazione di console. RDR2 si spinge decisamente oltre, mostrando parecchi e fondamentali miglioramenti che si sono aggiunti al RAGE engine, nato internamente a Rockstar.

Il secondo trailer di Red Dead Redemption 2 è il primo filmato che svela effettivamente qualcosa di concreto sul gioco (soprattutto a livello di trama) ha inevitabilmente attirato l'attenzione di parecchi appassionati del titolo Rockstar. Sono iniziate le supposizioni sulla presenza di John Marston ma anche gli utenti che andavano a ripescare dei presunti leak pubblicati mesi fa.

Lo spettacolare trailer di Red Dead Redemption 2 proviene dalla versione PS4

Il nuovo trailer di Red Dead Redemption 2 non è di certo passato inosservato. Ci ha messo di fronte al primo sguardo all'interno di un gioco dedicato alla storia del fuorilegge Arthur Morgan, della banda di Van der Linde e della loro lotta per la sopravvivenza nel cuore di un'America dura e spietata, tra rapine, furti e scontri all'ultimo sangue.

È un filmato che come da tradizione per Rockstar lascia il segno per le qualità registiche, per il doppiaggio eccelso e per la rappresentazione di personaggi mai banali, non degli eroi senza macchia ma dei criminali in tutto e per tutto. Uno degli aspetti su cui il trailer ha inevitabilmente stupito è anche quello puramente tecnico. Il filmato dovrebbe essere, a meno di smentite, realizzato con l'engine in game, ma da quale versione proviene?

Nel caso in cui steste pensando a una PS4 Pro o magari a una Xbox One X (improbabile considerando la partnership tra Rockstar Games e Sony) dovrete necessariamente ricredervi: il trailer di Red Dead Redemption 2 a quanto pare proveniva da una PS4 base.

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: pubblicato il secondo trailer ufficiale

Rockstar aveva promesso interessanti novità relative all'atteso Red Dead Redemption 2 previste per oggi 28 settembre alle ore 17:00. Ovviamente l'annuncio di nuove informazioni in arrivo ha scatenato i fan, qualcuno sperava nella data di uscita ufficiale, altri hanno pensato a nuovi video.

Ebbene, nella giornata di oggi Rockstar ha pubblicato il secondo trailer ufficiale per il suo Red Dead Redemption 2. Nessuna informazione precisa, invece, per quanto riguarda la data di uscita, rimane confermata la finestra di lancio per la primavera del 2018 su PlayStation 4 e Xbox One.

Qui di seguito il trailer dedicato alla storia del fuorilegge Arthur Morgan, della banda di Van der Linde e della loro lotta per la sopravvivenza nel cuore di un'America dura e spietata, tra rapine, furti e scontri. Buona visione:

Leggi altro...

Take-Two conferma l'interesse per la piattaforma PC

Ma ancora nessuna notizia riguardo l'arrivo di Red Dead Redemption 2, che rimane confermato solo per console.

Durante la conferenza finanziaria di Take-Two relativa al primo trimestre dell'anno fiscale 2018, il presidente Karl Slatoff ha parlato della posizione dell'editore sul PC come piattaforma.

Red Dead Redemption 2, Strauss Zelnick parla delle aspettative di vendita

Il CEO di Take-Two si aspetta numeri al di sotto di GTA V.

Red Dead Redemption 2 è, sicuramente, uno dei titoli più attesi dai giocatori di tutto il mondo, il nuovo episodio targato Rockstar, come saprete, arriverà nella primavera del prossimo anno per PS4 e Xbox One e rappresenta un'uscita "di peso" che potrebbe modificare in modo consistente le vendite di videogiochi, di poco tempo fa, infatti, sono le dichiarazioni di Ubisoft in merito: secondo la software house francese lo slittamento del secondo capitolo di Red Dead Redemption potrebbe portare benefici per quanto riguarda le vendite dei propri titoli, parole che confermano come l'arrivo di Red Redemption 2 sia un'uscita molto importante per tutto il mercato videoludico e che potrebbe influenzare le vendite generali.

Considerando che probabilmente Red Dead Redemption 2 non sarebbe uscito prima degli ultimissimi mesi del 2017 il rinvio alla primavera del prossimo anno potrebbe essere, a conti fatti, di appena una manciata di mesi. Sarebbe un ritardo tutto sommato comprensibile in favore della qualità ma la borsa non ha reagito positivamente alla notizia.

Red Dead Redemption 2 è stato rinviato al 2018

I motivi del rinvio e nuove immagini condivise da Rockstar.

Prendete tutti i rumor riguardanti la data d'uscita che sono circolati in questi giorni e buttateli letteralmente nella spazzatura: Red Dead Redemption 2 è stato rinviato e non uscirà entro la fine di questo 2017.

Red Dead Redemption 2, spuntano nuovi rumor sulla data di uscita

Il titolo arriverà a poca distanza da Destiny 2?

Red Dead Redemption 2 è, dal momento del suo annuncio, al centro di numerose voci di corridoio relative alla possibile data di uscita. Dopo gli ultimi rumor che volevano l'atteso titolo in arrivo il 3 ottobre 2017, ecco che spunta una nuova data di lancio.

L'uscita di Red Dead Redemption 2 subirà un ritardo?

Dalla pubblicazione del primo trailer non sono emersi altri dettagli.

Come molti di voi sapranno, nel mese di ottobre del 2016 Rockstar ha annunciato ufficialmente Red Dead Redemption 2 pubblicando anche il primo trailer dedicato all'atteso gioco che, con molta probabilità, sarà presente all'E3 2017 per mostrare la potenza di Project Scorpio.

Alcuni modder hanno riprodotto la mappa di Red Dead Redemption in GTA5

Ma Take-Two ha fatto subito cancellare il progetto.

La notizia, rimbalzata tra le pagine di VG247 nei giorni scorsi, ha fatto venire l'acquolina in bocca a tanti fan di Red Dead Redemption: un gruppo di modder stava infatti lavorando ad un progetto che prometteva di riprodurre la mappa del celebre gioco western all'interno di Grand Ttheft Auto V.

Red Dead Redemption 2, lo stuntman Andre da Silva potrebbe essere al lavoro sul gioco

In un documento contenente le sue esperienze lavorative, compare un titolo non meglio precisato di Rockstar.

Nella giornata di ieri vi abbiamo riportato un interessante rumor relativo alla partecipazione dell'attore Matt Bradford all'atteso Red Dead Redemption 2, oggi è spuntata in rete una nuova indiscrezione e, sembra, che anche lo stuntman Andre da Silva sia al lavoro sul gioco.

Red Dead Redemption 2, l'attore Matt Bradford potrebbe far parte del cast

Così sembra, secondo un aggiornamento sul suo curriculum.

Tra i titoli più attesi di questo 2017, figura sicuramente Red Dead Redemption 2. Dal momento dell'annuncio sono circolate in rete varie voci di corridoio relative alla possibile data di uscita ma, le informazioni ufficiali sul gioco, sono state molto limitate fino a questo momento.

Arriva una conferma per la versione PC di Red Dead Redemption 2?

Un leak potrebbe aver confermato questa versione.

L'annuncio di un nuovo titolo sviluppato da Rockstar non può che attirare l'attenzione di tantissimi giocatori, soprattutto se si tratta del sequel di uno dei giochi più apprezzati della software house, un titolo che molti considerano addirittura superiore a un franchise di incredibile successo come GTA.

Red Dead Redemption 2, in arrivo novità nella giornata di domani?

Take-Two ha in programma un incontro con gli investitori.

Come saprete, qualche tempo fa Rockstar ha annunciato ufficialmente Red Dead Redemption 2 con un trailer rivelandoci la finestra di lancio dell'atteso titolo e, ultimamente, la rete è stata invasa dai rumor relativi alla possibile data di uscita.

Abbiamo dato il benvenuto al nuovo anno da pochi giorni e dopo aver eletto il miglior gioco del 2016 è giunto il momento di decretare quali siano i giochi più attesi del 2017, secondo voi lettori di Eurogamer. Il 2016 è stato senza dubbio un periodo ricchissimo dal punto di vista videoludico ma anche quest'anno potrebbe riservare non poche sorprese.

Il teaser trailer di Red Dead Redemption 2 ricreato in GTA V

Il teaser trailer di Red Dead Redemption 2 ricreato in GTA V

Alla fine è tutto fatto in casa Rockstar!

Non è la prima volta che accade, ormai ci siamo un po' anche abituati. Ogni volta che sta per arrivare un titolo molto atteso, qualche appassionato abile nella programmazione si cimenta nella pratica di ricreare il trailer del gioco in questione tramite il duttile motore di gioco di GTA V.

Questa volta è Red Dead Redemption 2 l'oggetto del desiderio. Il "breve" trailer con cui è stato annunciato il gioco qualche mese fa è adesso stato ricreato e pubblicato dallo Freddy Los Santos. Trovate il frutto del suo lavoro qui sotto.

Non si è limitato però a realizzare il video in questione, ma ne ha anche realizzato un altro in cui mostra il lavoro di creazione che ha sostenuto.

Leggi altro...

Come per tutti i titoli Rockstar, sono molte le aspettative su Red Dead Redemption 2, l'analista Ben Schachte ha affermato che il titolo potrebbe raggiungere vendite per 12 milioni di copie già al lancio, in 60 minuti questa affermazione ha raggiunto 54 mila like e 61 mila retweet su Twitter, 152 mila like e 52K commenti su Facebook e 65 mila like su Instagram.

Red Dead Redemption 2, l'arrivo su Nintendo Switch è improbabile secondo Patcher

Red Dead Redemption 2, l'arrivo su Nintendo Switch è improbabile secondo Patcher

L'analista esclude l'approdo del titolo sulla nuova console di Nintendo.

Come probabilmente saprete, poco tempo fa Rockstar ha annunciato il nuovo capitolo di Red Dead Redemption e sembra che il titolo arriverà solo su PS4 e Xbox One nell'autunno del 2017. Attualmente non sono state menzionate le versioni PC e Nintendo Switch e, in merito a un eventuale versione per la console di Nintendo, è intervenuto l'analista Micheal Patcher.

Qualche giorno fa, il noto analista, aveva già espresso la sua opinione relativa alla versione PC del gioco, oggi, Patcher, ha rilasciato delle dichiarazioni, ai microfoni di Gamingbolt, riguardo a una possibile versione per Nintendo Switch:

"Direi che le possibilità sono estremamente poche. Sarei davvero sorpreso se sprecassero risorse per fare un porting per Nintendo. Io credo che Nintendo si sia allontanata troppo dal mercato mainstream per molti dei publisher".

Leggi altro...

Il trailer di Red Dead Redemption 2 è stato ricreato in GTA V

Red Dead Redemption 2 è stato annunciato da Rockstar, scatenando l'interesse e l'attesa da parte della sua ampia community di fan.

Quest'oggi ci arriva un ulteriore, particolare tributo realizzato proprio da un utente: il trailer di Red Dead Redemption 2 è stato infatti ricreato all'interno di Grand Theft Auto V, nella sua versione PC. Di seguito il filmato:

Niente male, non trovate?

Leggi altro...

Red Dead Redemption 2: ecco il primo trailer del gioco!

Cari Eurogamers, qualche giorno fa Rockstar ha annunciato ufficialmente Red Dead Redemption 2, preannunciando che oggi alle 17:00 esatte avrebbe mostrato il primo trailer del gioco.

Le 17 sono finalmente giunte ed eccoci di fronte al primo (molto breve) teaser trailer del nuovo titolo Rockstar:

E dopo averlo guardato, non mancate di farci sapere le vostre impressioni tramite i commenti! Ricordiamo che Red Dead Redemption 2 è in release nell'autunno 2017 su PS4 e Xbox One.

Leggi altro...