Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Red Dead Redemption 2 è una scoperta continua! Una scena tagliata è stata trovata da un fan

Red Dead Redemption 2 poteva essere ancora più ampio?

Chiunque abbia giocato a Red Dead Redemption 2 sa che il titolo è piuttosto lungo, ma a quanto pare l'idea originale era quella di avere un'avventura ancora più estesa. Almeno questo è ciò che indica una nuova scena trovata nei file della versione PC del gioco.

La scena in questione suggerisce che Rockstar avesse piani molto più grandiosi per il titolo, dimostrando che c'era l'idea di avere altre aree più accessibili durante il gioco. Nella versione finale di Red Dead Redemption 2 c'è una missione secondaria chiamata A Fisher of Fish, in cui Arthur Morgan viene sfidato da Jeremy Gill a catturare molti pesci leggendari.

Nella versione finale del gioco, questa missione può essere completata solo dopo l'epilogo, quando il giocatore prende il controllo di John Marston e può visitare aree precedentemente inaccessibili come le regioni di Blackwater e New Austin. Ma secondo i file trovati nella versione PC del gioco , a un certo punto dello sviluppo Rockstar ha pianificato di concedere ad Arthur più libertà di esplorare la mappa. Qui di seguito potete dare uno sguardo al video.

Come è possibile vedere, la scena mostra Gill che chiede ad Arthur di catturare un pesce a Rio Bravo, nella regione di New Austin, un luogo che il protagonista non può visitare nella versione finale di Red Dead Redemption 2. Questa sembra essere un'indicazione del fatto che lo sviluppatore intendeva dare ai giocatori più libertà di esplorazione durante la campagna, consentendo loro di visitare le aree del gioco precedente.

Nelle notizie correlate: Red Dead Redemption 2 ha venduto oltre 45 milioni di copie dal suo lancio.

Fonte: ComicBook

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti