Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Epic Games, dopo Mojang con Minecraft, dice la sua sugli NFT

Anche Epic Games vuole mettere le cose in chiaro.

Oggi su Twitter, il boss di Epic Games Tim Sweeney ha dichiarato la posizione del negozio digitale Epic Games Store sugli NFT. Su questo argomento è stato chiamato da un utente di Twitter sulla scia delle dichiarazioni rese da Minecraft sul suo rifiuto di integrare questa tecnologia e in generale quelle che utilizzano la blockchain.

"Gli sviluppatori dovrebbero essere liberi di decidere come sviluppare i loro giochi e tu sei libero di decidere se vuoi giocarci o meno. Penso che negozi e creatori di sistemi operativi non dovrebbero interferire imponendo la propria opinione agli altri. Sicuramente noi non lo faremo".

Per quanto riguarda l'Epic Games Store, Tim Sweeney è quindi chiaro: nessun provvedimento impedirà ai giochi NFT di essere disponibili sullo store digitale. Tuttavia, assume una posizione diversa quando si tratta di giochi sviluppati dall'azienda. A proposito di Fortnite, ha poi detto: "Non stiamo usando NFT perché l'intero campo è attualmente impigliato in un fitto mix di truffe, basi tecnologiche distorte e altro".

Gli NFT sono una tecnologia che permette di assegnare un proprietario a un oggetto digitale (immagine, video, ecc.) Dal 2021 se ne parla per la sua integrazione nei videogiochi: alcuni publisher, come Ubisoft, hanno provato ad introdurli.

Fonte: Eurogamer

Commenti

More News

Ultimi Articoli