Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

NBA 2K23 vedrà il ritorno della 'Sfida Jordan'

Rivivete la carriera di Jordan in NBA 2K23.

2K ha svelato oggi nuovi dettagli e funzionalità della modalità Sfida Jordan in arrivo su NBA 2K23.

In NBA 2K23, la Sfida Jordan consiste di 15 esperienze di gioco individuali che partono dal debutto nel campionato universitario di Jordan con North Carolina per arrivare all'ultimo storico tiro effettuato con i Chicago Bulls che lo ha consegnato alla leggenda come sei volte campione NBA. Il pacchetto è il più completo mai allestito, con ogni partita capace di replicare fedelmente lo stile, i suoni e le sensazioni legate allo specifico anno in cui è ambientata. Ecco tutti i dettagli condivisi da 2K riguardo questa modalità.

  • Un sistema di filtro video che ricrea con cura maniacale la risoluzione, lo stile visivo e le grafiche delle trasmissioni televisive delle partite anni 80 e 90, con ogni decade che vanta la propria esperienza visiva dedicata.
  • Gli elementi grafici delle trasmissioni sportive dell'epoca ricreano fedelmente la tecnologia disponibile durante ogni partita. Nel 1982, potrete notare uno stile visivo volutamente minimalista fatto da lettere maiuscole e grafiche scarne. Proseguendo negli anni 90 noterete un graduale raffinamento delle presentazioni a livello grafico e visivo che va di pari passo con i miglioramenti della tecnologia.
  • Il modo in cui la trasmissione è ricreata in ogni dettaglio grafico e visivo vi farà vivere ogni partita come un'esperienza di livello assoluto. Per rendere la telecronaca ancora più realistica, il team di telecronisti della Sfida Jordan di NBA 2K23 si arricchisce con la presenza di un coach e commentatore leggendario come Mike Fratello, noto anche come The Czar. Con le sue analisi dettagliate e tanti retroscena da raccontare, Fratello garantisce un livello elevatissimo di realismo e autenticità.
  • La presentazione dei Chicago Bulls nell'inconfondibile voce di Ray Clay è entrata nella storia dello sport e per ricreare questo momento da brividi, è stata acquisita la presentazione completa dello stesso Clay per includerla come la presentazione ufficiale delle partite dei Bulls negli anni 90, quando la sua voce risuonava nelle televisioni di tutto il mondo. Nessuna presentazione della formazione dei Bulls degli anni 90 sarebbe completa senza "Sirius" degli Alan Parsons Project diffusa dagli altoparlanti durante l'annuncio del quintetto titolare.
  • Ognuna delle 15 partite della Sfida Jordan vanta un'intervista prepartita con un testimone che l'ha vissuta da protagonista. Chi meglio dei compagni di squadra, degli allenatori e dei commentatori che hanno vissuto Michael Jordan può raccontare la sua storia? Durante la vostra esperienza di gioco potrete apprezzare i contributi di Marv Albert, Kareem Abdul-Jabbar, Dennis Rodman, Phil Jackson e tanti altri.
  • Ognuna delle 15 sfide offre 3 obiettivi da raggiungere. Completare ogni obiettivo vi assegna una Stella. Con 40 stelle potrete sbloccare ricompense esclusive sia per la modalità MyTEAM che per quella MyCAREER. Se volete sfoggiare la divisa Jordan UNC negli scenari di The City e The Neighborhood, c'è un posto solo dove potete ottenerla e sta a voi scoprirlo.

NBA 2K23 sarà disponibile su PC e console il 9 settembre.

Fonte: 2K

Commenti