Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il creatore di Ancestors: The Humankind Odyssey parla della storia del gioco e del coinvolgimento della community

Per Patrice Désilets, il gioco vuole simulare davvero l'era del primo uomo sulla Terra.

Dopo diversi anni abbiamo finalmente una data di uscita di Ancestors: The Humankind Odyssey che arriverà su PC, PlayStation 4 ed Xbox One. Il gioco proviene dal creatore di Assassin's Creed, Patrice Désilets, e tratta dell'odissea dell'evoluzione della nostra specie dai primati all'umanità.

Come riporta Gamingbolt, Désilets ha parlato molto del gioco in arrivo, soffermandosi in particolare su ciò che lo ha ispirato per creare la storia. Il creatore ha affermato che il gioco avrà una componente narrativa, anche se non sarà tradizionale e che, con l'aiuto della community, sta cercando di unire i vari rami narrativi per creare così una storia lineare.

"Ovviamente c'è una conclusione", ha dichiarato. "È qui che alla fine cambiamo fisicamente come specie. Si parte da un punto A e si arriva ad un punto B, ovvero all'evoluzione. Ma è sempre possibile tornare indietro e iniziare una nuova partita. Attualmente nel gioco non è presente una mappa, ma spero che con l'aiuto della community riusciremo a crearne una tutti insieme".

Oltre a questo il creatore del gioco ha annunciato di essere al lavoro per stilare una sorta di vademecum che sarà disponibile per tutti i giocatori, in modo che possano destreggiarsi al meglio nell'intricato mondo di Ancestors: The Humankind Odyssey.

Commenti

More News

Ultimi Articoli