Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Inscryption è il nuovo inquietante e affascinante progetto del papà di Pony Island nel primo curioso trailer

Un card game narrativo tra horror e puzzle?

Sembra quasi spingerci a giocare una mano di carte con le creature più spaventose che si nascondono nell'oscurità il primo vero trailer di Inscryption, il nuovissimo progetto di quel Daniel Mullins che nel panorama indie ha ormai raggiunto una notorietà da non sottovalutare grazie a due progetti originali e assurdamente unici.

D'altronde stiamo parlando del creatore di Pony Island e The Hex, una maestro dell'unicità e delle stramberie in salsa indie che in questo caso ha imboccato la strada del card game ma lo ha ovviamente fatto a modo suo con un primo trailer che ci mostra per l'appunto le sfide a suon di carte ma allo stesso tempo dimostra atmosfere e spezzoni di gameplay molto diversi.

Ci troviamo di fronte a una "odissea narrativa basata sulle carte che unisce elementi da titolo deckbuilding roguelike con puzzle da escape room e un'atmosfera da horror psicologico" piuttosto opprimente e inquietante. Il primo trailer ufficiale trasuda stile, vedere per credere!

Inscryption ha già una pagina Steam da seguire ed è previsto su PC nel 2021. Mullins ha già confermato che dopo il lancio iniziale ci sarà molto probabilmente spazio per un'uscita anche su altre piattaforme. Cosa pensate di questo peculiare titolo? Conoscete Pony Island e The Hex e li avete apprezzati?

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti