Skip to main content

The Evil Within - Capitolo 7: Il custode

Un boss che non vi darà tregua, ma sconfiggerlo sarà facilissimo con i nostri consigli!

Cominciate esplorando la chiesa, poi parlate con Joseph. Esplorate il sotterraneo raccogliendo ciò che potete, avanzando fino ad arrivare a una rampa di scale oltre la quale verrete attaccati. Questi nemici non sono molto temibili dopo quello che avete passato, eliminateli e interagite con il pannello tra le due candele alla fine del corridoio per ottenere il Vecchio bassorilievo.

Avanzate nel passaggio appena aperto fino a raggiungere un pannello e inserite il vecchio bassorilievo nell'incavo centrale per aprire le porte laterali.

Se volete seguire il nostro stesso percorso proseguite per la porta di sinistra e girate la valvola per liberare il passaggio. Proseguendo troverete almeno un paio di nemici da affrontare: quello nella cella di sinistra può essere eliminato da oltre le sbarre, e quelli nella sala in fondo a destra semplicemente tirando la leva in fondo al corridoio a destra.

Ripulita l'area scendete per la scala a sinistra della fine del corridoio. Dopo la chiusura del portello ruotate la prima valvola nelle vicinanze, poi avanzate verso la seconda pronti a eliminare il nemico che sbucherà dall'apertura a destra. Ruotate velocemente anche la seconda valvola per tornare al sicuro, poi ripulite la zona e proseguite nel passaggio in basso.

Eliminate i nemici e disinnescate la trappola, e all'intersezione andate a destra e poi su per le scale a sinistra. Ruotate il meccanismo in cima per aprire il passaggio e continuate fino ad aprire un nuovo passaggio come il precedente, chiudendo al tempo stesso la strada dietro di voi.

Da questo punto in poi non troverete altri nemici in questa sezione: avanzate fino a trovsare il secondo vecchio bassorilievo, rimuovetelo e inseritelo nella parte sinistra del pannello nella stanza principale, che ritroverete appena oltre.

Utilizzate la porticina per arrivare all'ospedale e salvare, poi tornate indietro e imboccate la porta a destra del pannello di pietra.

Dopo un po' vi ritroverete in una sala con una trappola azionata da una leva nei pressi (quella oltre la leva, non il gigantesco pannello pieno di spuntoni a sinistra). Raccogliete gli oggetti e proseguite fino alla sala con le due valvole ai lati del fuoco: non entrate nella sala ma restate nei pressi dell'apertura precedente e sparate alle valvole per far cadere la trappola, poi salitevi sopra. Fate attenzione perché durante la risalita verrete attaccati da una creatura.

Proseguite per l'apertura in cima, e nella sala seguente cercate un passaggio dietro a un vaso, sgattaiolate oltre e poi interagite con la valvola per aprire il cancello. Ciò aprirà la strada a diversi nemici, che volendo potrete attirare nella parte ribassata della stanza per eliminarli con la trappola azionata dalla leva.

Aperto il cancello, arriverete a un'altra sala il cui soffitto è una trappola a discesa. Anche in questo caso, attirate i due mostri nella parte bassa, poi azionate la leva per eliminarli senza sforzo.

Poco oltre potrete recuperare il terzo bassorilievo e utilizzarlo nel pannello di pietra. Scendete le scale, e quando il passaggio si chiuderà dietro di voi correte per evitare di venire uccisi dalle punte, schivando al contempo le trappole a terra.

Una volta in salvo, avanzate fino a incontrare Leslie, poi rompete la catena della sua cella e aprite il cancello con il meccanismo.

A questo punto dovrete affrontare Il Custode. Per sconfiggerlo usate dardi congelanti e poi colpitelo (al corpo) con il fucile da cecchino: in questo modo non dovreste avere grosse difficoltà a sbarazzarvene.

Eliminato il custode, raggiungete la stanza dalla parte opposta al passaggio da cui si è allontanato Leslie, raccogliete gli oggetti in zona (prendete nota della valvola sul tavolo) e proseguite fino a trovare una valvola da girare per arrestare il flusso di gas venefico.

Il Custode farà nuovamente la sua comparsa, ma stavolta limitatevi a evitarlo correndo nell'area successiva attraverso il grosso portello alla destra del punto in cui comparirà il boss.

Chiuso il portello (accadrà in automatico), avanzate e girate la valvola nella rientranza subito a destra della stanza successiva. Uccidete nuovamente il Custode con la stessa tecnica a base di dardi congelanti e colpi al corpo, quindi uscite tramite l'unica apertura disponibile nell'area, vale a dire il grosso portello tondo da cui siete passati poco fa.

Dopo che il tenace nemico avrà distrutto la valvola, tornate al tavolo vicino al punto in cui il Custode si è palesato per la prima volta. Raccogliete la valvola e tornate nel luogo in cui avete visto il Custode distruggerne una: ora eliminate il nemico nel solito modo, sostituite la valvola e giratela.

Ora scendete di corsa le scale nelle vicinanze e oltrepassate il portello in fondo, poi proseguite e salite la scala alla fine del passaggio, poi avanzate. A questo punto, per liberarvi del nemico dovrete solo seguire le indicazioni su schermo dopo che verrete attaccati.

Proseguite fino a giungere a un bivio. Andando a sinistra potrete recuperare del gel verde, dalla parte opposta giungerete a una scala che scende in un buco nel pavimento: per completare il capitolo vi basterà scenderla.

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della Guida di The Evil Within.