Obsidian: Skyrim, complicato risolvere i problemi su PS3

"Rapporto complesso tra console ed engine".

Joshua Sawyer di Obsidian, tra gli sviluppatori di Fallout: New Vegas, ha spiegato che correggere su Playstation 3 i problemi legati al motore grafico di The Elder Scrolls V: Skyrim, richiede molto lavoro.

I problemi di latenza sorti nell'acclamato RPG sarebbero infatti connessi all'engine utilizzato per il suo sviluppo, e quindi richiederebbero un grande sforzo tecnico da parte del team di Bethesda:

"Quanto più si gioca con un personaggio, più le differenze degli oggetti vengono archiviate e conservate in memoria. In alcune partite si superano i 19MB, il che è molto grave in certe aree".

"Questi problemi si fanno sentire di più su PS3, perché la memoria è divisa" in virtù della sua architettura. "Xbox 360 ha una memoria unificata da 512 MB di RAM, utilizzabili come memoria di sistema, mentre PS3 ha la memoria divisa: 256 MB per il sistema, 256 MB per la grafica. La stessa quantità, dunque, ma non è così flessibile per il programmatore".

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Xbox One X Cyberpunk 2077 Limited Edition disponibile da oggi e già in offerta

Microsoft lancia la console dedicata al gioco a un prezzo molto competitivo.

The Outer Worlds non brilla su Switch secondo l'analisi di Digital Foundry

La redazione britannica riscontra gravi problemi di pop-in e risoluzioni più basse del previsto.

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza