GTA V è "in pieno sviluppo", "fa progressi notevoli"

Gli ultimi dettagli arrivano dal CEO di Take-Two.

Durante l'ultima riunione con gli azionisti, il CEO e presidente di Take-Two Strauss Zelnick ha citato GTA V, definendolo "in pieno sviluppo" con "progressi notevoli" in questi mesi.

Zelnick non ha voluto fornire ulteriori dettagli in merito al free-roaming Rockstar, ma ha spiegato che la sua politica dei rinvii è volta "ad avere più tempo per lo sviluppo, il che, sebbene possa avere un impatto nei risultati a breve termine, è l'approccio giusto per massimizzare i profitti a lungo termine".

Questo non fa presagire un'attesa particolarmente breve per il nuovo Grand Theft Auto, che, soprattutto alla luce di tali dichiarazioni, sembra sempre più diretto verso un'uscita per maggio 2013.

Tra gli altri nomi fatti all'assemble figurano Borderlands 2, il cui lancio ha soddisfatto la compagnia in termini di ricezione della critica, e L.A. Noire, la nuova IP Take-Two più remunerativa nel 2011.

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza