Dettagliate le abilità e le armature di The Witcher 3: Wild Hunt

CD Projekt Red svela la personalizzazione del sistema di combattimento.

Sono arrivati nuovi dettagli riguardanti uno dei titoli più attesi del 2015, The Witcher 3: Wild Hunt.

L'RPG sviluppato da CD Projekt Red permetterà ai giocatori di scegliere tra diversi tipi di armature ed abilità speciali, stando a GamingBolt.

Gli sviluppatori hanno spiegato nel forum ufficiale del gioco in che modo queste scelte andranno a variare l'andamento dei combattimenti.

"Le abilità attivate determinano le tattiche. Sceglierete alcune abilità e dovrete gestire stamina ed adrenalina", ha scritto lo studio. "In altre parole, per sfruttare la vostra build correttamente userete i segni, parerete, schieverete e colpirete con la spada più o meno frequentemente. Alcune abilità garantiranno segni aggiuntivi o colpi speciali".

Sembra che ci saranno inoltre "tre tipi diversi di armatura, leggera, media o pesante, e la protezione che offriranno sarà meno importante della sinergia con lo stile di combattimento. Ad esempio, l'armatura pesante favorisce uno stile aggressivo da spadaccino. Ma potrete anche mischiare i vari tipi di armatura ed equilibrare i loro bonus".

Il community manager Marcin Momot ha inoltre scritto che "ci saranno 4 tipi diversi di abilità: Alchimia, Segni, Abilità con la Spada e Miscellanee. Ci saranno inoltre i Mutagen, che modificano le abilità rendendole più potenti".

Momot ha spiegato in che modo i giocatori progrediranno: "salendo di livello, sbloccherete più abilità. Poi dovrete assegnare queste abilità a degli slot, rendendole quindi attive a seconda della vostra build e dei vostri bisogni. Ci saranno fino a 12 slot (+4 per i Mutagen); per rendere i Mutagen più efficaci è meglio utilizzare Mutagen ed Abilità dello stesso tipo".

Vi ricordiamo che The Witcher 3 uscirà il 19 maggio su PC, PS4 ed Xbox One.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza