The Witcher 3: Wild Hunt in regalo con l'acquisto di alcune schede video Nvidia

Questo l'accordo tra CD Projekt RED e la compagnia.

CD Projekt RED e Nvidia hanno appena stretto un accordo riguardante da un lato The Witcher 3: Wild Hunt, dall'altro alcune schede video della nota azienda.

Nello specifico, per un periodo limitato, il gioco sarà dato in omaggio a tutti coloro che acquisteranno determinate schede grafiche, tra cui vengono citate le GeForce GTX 980, 970 o 960 e una GTX 970M. Ancora non è chiaro se questa promozione sarà valida per tutto il mercato europeo.

Inoltre, per l'occasione, è stato comunicato che il titolo sfrutterà una serie di tecnologie grafiche proprietarie di Nvidia. Questo il comunicato della compagnia:

"Gli sviluppatori CD Projekt RED daranno ai giocatori una storia epica, un'avventura epica e una grafica epica. Il mondo di gioco è sorretto da un comparto tecnico di altissima qualità, con visuali mozzafiato e personaggi molto dettagliati. I Regni del Nord prendono vita grazie alla tecnologia HairWorks, che gestisce i capelli, le pellicce di più di 50 mostri differenti e gli abiti dei personaggi. Combinate tutto questo con oggetti distruttibili e ogni combattimento rappresenterà un'esperienza altamente spettacolare".

Vi ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt è atteso per il 19 maggio 2015 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

È valsa la pena aspettare tutti questi anni? I CD Projekt hanno mantenuto le promesse? Leggi la nostra recensione di The Witcher 3: Wild Hunt per scoprirlo!

Fonte: MCV.UK

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza