Tetsuya Nomura spiega i motivi dietro alla creazione del remake di Final Fantasy VII

"Stiamo raggiungendo quell'età..."

Tetsuya Nomura, direttore del remake di Final Fantasy VII, ha spiegato alcuni dei motivi della creazione del titolo.

Nomura è stato character designer dell'originale Final Fantasy VII, e ha rilasciato un'intervista a 4Gamer (grazie, Siliconera).

"Abbiamo avuto in diverse occasioni dei piani per creare il remake, ma ora abbiamo finalmente deciso di farlo. Stiamo raggiungendo quell'età...di tutto lo staff che ha lavorato su FF7, e di quelli che stanno lavorando sul remake, io sono il più giovane", ha dichiarato Nomura.

"Yoshinori Kitase e Kazushige Nojima sono molto più vecchi di me, se avessimo continuato senza un remake...beh... [ride] tenendo in mente quest'opportunità e questa tempistica, abbiamo deciso che era ora".

Il direttore ha concluso dicendo che "il remake non sarà solo questione di avere una grafica migliore, ed il team è preparato per farlo nel migliore dei modi".

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza