The Witcher 3: nel nuovo DLC ritornerà Shani?

La guaritrice avrà un ruolo in Hearts of Stone.

Il personaggio comparso nel primo The Witcher, Shani, potrebbe ricomparire anche nella prossima espansione di The Witcher 3: Wild Hunt, Hearts of Stone.

La guaritrice dai capelli rossi non è comparsa nel secondo capitolo e nemmeno nel terzo, salvo qualche riferimento e menzione da parte di altri personaggi secondari.

Non si conoscono ulteriori dettagli, perciò restate sintonizzati.

Vi ricordiamo che Hearts of Stone è atteso per il mese di ottobre, ed il successivo Blood and Wine per il 2016. Stando a quanto dichiarato da CD Projekt RED ognuno di questi DLC saranno grandi all'incirca come l'intero The Witcher 2.

1

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza