Resident Evil 7: confermato il cross-buy su Xbox One e PC

Il gioco fa parte di Xbox Play Anywhere.

Se siete possessori di Xbox One e PC la notizia recentemente condivisa su Twitter da Phil Spencer non potrà che farvi particolarmente piacere.

Il capo della divisione Xbox, come riportato da Polygon, ha rivelato che Resident Evil 7 farà parte del programma Xbox Play Anywhere e quindi supporterà il cross-buy su Xbox One e PC.

Acquistando la versione digitale del gioco su Xbox One o PC (Windows 10 ovviamente) si otterrà l'accesso a entrambe le versioni. Si tratta sicuramente di una notizia importante anche perché Resident Evil 7 sarà il primo gioco third-party di spicco a sfruttare questo programma di Microsoft e potrebbe dare il via a una prassi sicuramente favorevole per i giocatori.

In attesa dell'uscita di Resident Evil 7, fissata per il 24 gennaio, cosa pensate di questo annuncio?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

PS5 ci farà vivere un tipo di horror mai provato prima grazie al DualSense

Gli sviluppatori di Tormented Souls lodano le potenzialità del controller next-gen.

ArticoloLa Mitologia di Resident Evil - intervista

Abbiamo incontrato il superfan di Resident Evil che ha creato una timeline della serie da oltre 2700 pagine negli ultimi dieci anni.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza