E3 2018: la demo di Ghost of Tsushima presentata alla conferenza di Sony mostrava solo "un'avventura secondaria nel percorso principale del gioco"

Sucker Punch condivide altri dettagli sul suo atteso titolo.

Mentre ci incamminavamo verso l'E3 2018, Ghost of Tsushima di Sucker Punch Productions era uno dei giochi che in molti non vedevano l'ora di vedere e, dopo una straordinaria demo presentata poche ore fa, ora otteniamo qualche informazione in più su cosa aspettarsi dall'epico gioco samurai open-world.

Dopo la sua esibizione alla conferenza di Sony, il produttore di Sucker Punch, Brian Fleming, ha condiviso alcune informazioni in più su Ghost of Tsushima, per fornirci un qudadro più completo di quanto visto in video.

Nello specifico, come riporta Dualshockers, Fleming ha spiegato che il gioco si svolgerà durante l'invasione mongola del Giappone nell'anno 1274 e che sarà "una storia originale ambientata nel mondo del Giappone feudale".

Il nome del personaggio principale è Jin Sakai, "un potente guerriero samurai" che intraprenderà un'avventura che "attinge alla storia giapponese e alle tradizioni iconiche del cinema samurai" Fleming afferma anche che la storia sarà "una storia di vendetta e speranza".

GOT_Screen_4K_PS4_1080_PGW17_00005_1509392636_ds1_670x282_constrain

Per quanto riguarda ciò che ha mostrato la demo, Fleming ha dichiarato che il video doveva "fornire uno sguardo al mondo e alla storia che stiamo creando" e che intendeva "catturare alcune delle visioni essenziali che abbiamo per il gioco" tra la sua ambientazione mozzafiato sull'isola di Tsushima e il suo sorprendente combattimento.

Per quanto riguarda il resto del cast, Jin sarà accompagnato da un altro personaggio di nome Masako, che è "una onna-bugeisha" (un samurai femmina). La loro compagnia è attratta dal desiderio di salvare la loro patria dagli invasori mongoli, anche se Fleming ha affermato che "la tragica storia personale di Masako influenzerà la sua relazione con Jin".

In definitiva, Fleming ha dichiarato che la storia di Masako è solo una delle storie "che formano la trama di Ghost of Tsushima" e che la demo dell'E3 2018 mostrava solo "un'avventura secondaria del percorso principale del gioco".

Che ne pensate di Ghost of Tsushima?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Valorant - recensione

Il nuovo leader degli sparatutto competitivi... forse.

PS5 e il sistema di raffreddamento del devkit: come funziona?

Let's Go Digital analizza dettagliatamente questa parte importante della console next-gen.

The Outer Worlds (Switch) - recensione

Il Fallout spaziale arriva anche sull'ibrida di Nintendo.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza