I cheater di Apex Legeds avrebbero i minuti contati.

Come riportano i nostri colleghi di Eurogamer.net infatti, Respawn ha letteralmente dichiarato guerra a chiunque imbrogli o si renda protagonista di abusi nel gioco. I così detti cheater, solitamente fanno affidamento su programmi esterni per avere vita facile in gioco ottenendo vantaggi illeciti, e rappresentano chiaramente un problema molto importante da risolvere, sopratutto in un gioco dalle ambizioni competitive come può essere un battle royale.

Ebbene, in un post su reddit, il community manager di Respawn, Jay Frechette, ha dichiarato che ci sono stati oltre 355.000 ban di giocatori su PC solamente tramite un "Easy-Anti-Cheat", ma questo rappresenta solo l'inizio.

"Il servizio (anti-cheat) funziona, ,a la lotta contro i cheater è una guerra in corso. Dovremo continuare ad adattarci ad essere molto vigili nelle partite" ha concluso il Community Manager.

Reaspawn ha inoltre dichiarato di essere al lavoro su metodi sempre migliori per combattere i cheater, e che dovrà tenere nuove "carte da giocare" pronte all'uso.

Cosa pensate delle promesse di Respanw? Avete già incontrato dei cheater nel corso delle vostre partite all'interno di Apex Legends?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.