Star Wars Jedi: Fallen Order: Respawn spiega perché ha scelto Unreal Engine 4 per sviluppare il gioco

Ecco le motivazioni che hanno portato a scegliere per il motore di Epic.

Star Wars Jedi: Fallen Order è il prossimo gioco di Respawn, il team dietro la serie Titanfall. I giochi Titanfall hanno usato il Source Engine, quindi molti giocatori si sono chiesti perché Respawn abbia deciso di utilizzare il motore di Epic, Unreal Engine 4, per questo nuovo gioco di Star Wars. Il game director, Stig Asmussen, e il CEO di Respawn, Vince Zampella, hanno fatto luce e hanno spiegato perché il team ha deciso di utilizzare questo particolare motore, riporta DSOGaming.

Stig Asmussen ha affermato che non era una questione di scelta come quando Respawn ha iniziato a costruire il team per il suo nuovo progetto - che all'epoca non era legato a Star Wars - dovevano creare un gioco da zero e Unreal Engine 4 sembrava la scelta migliore.

"C'erano un paio di altre opzioni là fuori, e ricorda che a questo punto non facevamo parte di EA, quindi Frostbite non era nemmeno un'opzione, quindi ho iniziato a pensarci ed è stato "'Wow questo è davvero potente per quello che può farci uno sviluppatore individuale, immagina cosa potrebbe farci un intero team'".

star_wars_jedi_fallen_order_4_672x372

Vince Zampella ha confermato quanto detto da Asmussen, affermando che stavano assumendo un nuovo team ed era più facile trovare persone che avessero più familiarità con Unreal Engine 4 che con altri motori come il Source Engine.

"Aveva senso per il team. È più facile trovare persone con esperienza con Unreal Engine 4, è un motore che si adattava a quello che stavamo cercando di fare, invece di cercare di adattare il Source Engine. Nel valutare tutti i motori a nostra disposizione questo è quello che il team ha ritenuto fosse la scelta migliore."

È interessante notare che Asmussen e Zampella hanno affermato di non essere stati costretti a utilizzare Frostbite Engine - quando Respawn è entrato in Electronic Arts - e anche se Frostbite Engine era una scelta, il team avrebbe comunque valutato e deciso quale motore si adattava meglio al gioco.

Che ne dite?

Star Wars: Jedi Fallen Order, protagonista della nostra anteprima, arriverà su Xbox One, PS4 e PC il 15 novembre.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding: svelate le cover della Standard Edition e dello Steelbook

Ecco la sorpresa di Hideo Kojima per il San Diego Comic-Con 2019.

Sky: Children of the Light arriverà a brevissimo su PC e console

Il mobile è solo l'inizio per la nuova opera dei creatori di Journey.

Sembra che molto presto Anthem riceverà i tanto richiesti Cataclisma

BioWare assicura però che gli strani tentacoli avvistati non fanno parte dell'aggiornamento.

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza