La data di uscita di The Last of Us: Part II rivelata da un leak ritenuto affidabile?

L'inizio 2020 nel mirino.

Con Death Stranding che sarà la grande esclusiva PS4 di fine 2019 in molti si chiedono quando arriverà il momento di due grandi nomi come The Last of Us: Part II e Ghost of Tsushima. Si tratta di due esclusive che dovrebbero rappresentare il meraviglioso canto del cigno di PS4 ma che al momento non hanno una finestra di lancio di alcun tipo. Detto questo un nuovo leak potrebbe aver confermato un vecchio rumor riguardante il progetto di Naughty Dog.

Meno di un mese fa Ashley Johnson, la doppiatrice di Ellie, aveva fatto pensare a una possibile uscita nel febbraio del 2020 smentendo il tutto pochi giorni dopo. Una battuta ricorrente che sembrava aver completamente chiuso il discorso ma ora ci troviamo di fronte a un nuovo leak molto interessante segnalato da VG247.com.

Un post sul forum cinese A9VG indica proprio febbraio come periodo di uscita di The Last of Us: Part II. Ma perché questo leak ha una certa credibilità? Perché secondo il noto analista Daniel Ahmad ci troviamo di fronte allo stesso utente che aveva rivelato la data di uscita di Death Stranding un paio di settimane prima dell'annuncio ufficiale. Si tratterebbe quindi di un leaker potenzialmente molto affidabile.

Il rumor continua indicando l'uscita di quattro edizioni: standard, special, collector ed Ellie facendo pensare a una data di uscita quanto meno decisa internamente da Sony e semplicemente non ancora annunciata ufficialmente.

Per quanto si tratti solamente di un rumor le voci si fanno sempre più insistenti. Cosa ne pensate? Febbraio 2020 sarà il momento delle nuove avventure di Ellie e Joel?

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Sky: Children of the Light arriverà a brevissimo su PC e console

Il mobile è solo l'inizio per la nuova opera dei creatori di Journey.

Sembra che molto presto Anthem riceverà i tanto richiesti Cataclisma

BioWare assicura però che gli strani tentacoli avvistati non fanno parte dell'aggiornamento.

Articoli correlati...

Commenti (7)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza