Marvel's Avengers: gli sviluppatori stanno cercando un compromesso tra accessibilità e sfida

La parola a Crystal Dynamics.

Marvel's Avengers si prospetta essere un titolo molto interessante, non tanto perché i ragazzi di Crystal Dynamics stanno lavorando molto per aggiungere carne al fuoco ma anche per il fatto che gli Avengers rappresentano un elemento portante di tutto il mondo Marvel.

Viene da chiedersi tuttavia quale sarà il livello di sfida proposto dal gioco, e se verrà sacrificata la difficoltà generale per concentrarsi sull'accessibilità. Durante un'intervista lo studio head di Crystal Dynamics Scot Amos ha dichiarato che non sarà così, anzi il gioco sarà si accessibile per la maggior parte dei fan Marvel, tuttavia allo stesso tempo sarà piacevole anche per chi cerca una sfida. Insomma il bilanciamento perfetto.

Qualche giorno fa lo stesso Amos ha anche confermato che il team si è rivolto a Lee per scrivere una trama in pieno stile Marvel:

"Stan era una persona complicata, semplicemente amava i suoi personaggi, ci siamo rivolti a lui chiedendo cosa volesse fare. La cosa bella di Stan è stata l'aver creato questi personaggi per amarli e divertirsi" - ha dichiarato Amos.

marvel_s_avengers_svelato_nuovo_villain_gioco_v3_395606_1280x720

Marvel's Avengers sarà disponibile a partire dal 15 marzo 2020 su PC, Xbox One e PS4 (oltre che su Google Stadia).

Cosa ne pensate? State aspettando il nuovo progetto di Crystal Dynamics?

FONTE: Gamingbolt

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza