Overwatch: eliminato lo spray cappio di McCree. C'entra Black Lives Matter?

Sostituito da un ferro di cavallo.

McCree di Overwatch fin dalla sua nascita è stato un chiaro riferimento ai film western: tra i suoi vari accessori, il personaggio possedeva uno spray a forma di cappio, sbloccabile dai giocatori. Parliamo al passato perché questo spray ora è stato eliminato e sostituito da un ferro di cavallo.

Attualmente Blizzard non ha chiarito il motivo di questo cambiamento e a notarlo sono stati proprio i giocatori, che hanno pubblicato il post su Reedit. Il tempismo di Blizzard sembra tuttavia parlare da solo. Le proteste del movimento Black Lives Matter in seguito all'omicidio di George Floyd e delle violenze subite dalla polizia hanno costretto molte compagnie a ripensare simboli e altro.

Inoltre, il cappio stesso è diventato una parte importante del discorso nazionale a causa della recente scoperta di una corda legata come un cappio nel box del garage di Bubba Wallace, un guidatore di Nascar, nonché una serie di morti per impiccagione dichiarati suicidi dalle autorità ma che hanno probabilmente un motivo razziale.

cappio

Non è solo il cappio ad essere fonte di proteste dai fan. Molti vogliono che anche le skin con le divise da polizia di Brigitte e D.VA vengano rimosse, anche se altri giocatori affermano che queste skin non hanno niente a che fare con la polizia americana. Staremo a vedere come si evolve la situazione.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza