Beyond Good and Evil 2 sparito nel nulla? No, sarÓ un AAAA per PS5 e Xbox Series X

La prossima generazione sarÓ finalmente quella buona per il lancio?

Quando durante l'E3 2017 Beyond Good and Evil 2 spuntò a sorpresa con un nuovo spettacolare trailer e con la conferma che il progetto era finalmente in pieno sviluppo l'entusiasmo è inevitabilmente salito alle stelle. Quanto mostrato e dichiarato dava l'impressione di essere straordinario, a dire il vero troppo per PS4 e Xbox One. Poi con il passare dei mesi e degli anni, l'entusiasmo ha iniziato a lasciare spazio a una consapevolezza non da poco: si tratta pur sempre di Beyond Good and Evil 2.

Si tratta pur sempre di quel gioco di cui si parla praticamente dal 2007 e che per moltissimi versi è sempre stato più vicino all'essere un vaporware che a una build vagamente pronta al lancio. Anche il grande ritorno del 2017 e una serie di video update pubblicati successivamente non hanno mai saputo tranquillizzare a pieno i fan e il silenzio radio da diversi mesi a questa parte non ha che peggiorato le cose.

Beyond Good and Evil 2 è destinato a non vedere mai la luce? Forse, ma intanto ci sono delle novità che sottolineano ancora una volta che il gioco sarebbe vivo e vegeto e che a quanto pare sarà estremamente ambizioso, tanto da meritarsi l'appellativo di AAAA. Un quadrupla A, come definito all'interno del profilo LinkedIn del senior art technical director Cyril Masquilliere.

Secondo il profilo, Beyond Good and Evil 2 punta a un'uscita su PS5 e Xbox Series X e viene etichettato come un "AAAA dall'universo aperto next-gen".

Per il resto il gioco rimane sotto molti aspetti un'incognita. Sappiamo che avrà elementi co-op e da game as service e che avrà evidenti collegamenti con il primo capitolo. Ci getterà in un universo estremamente vasto e dinamico che si basa sul Voyager Engine, un sistema che vuole trasmettere le sensazioni di una vera e propria esplorazione della galassia dando vita a un universo di gioco per certi versi affine a No Man's Sky ma caratterizzato da una cura per il dettaglio decisamente maggiore, come d'altronde ci si aspetterebbe vista la forza lavoro incredibile impegnata sul titolo.

Un gioco sulla carta mastodontico che deve gestire una marea di elementi di gameplay e meccaniche e che per questo rimane ancora un'incognita sotto tantissimi punti di vista. Come minimo il titolo è in sviluppo da almeno tre anni (ovviamente in realtà tutto è iniziato molto prima del reveal dell'E3 2017) e i team che stanno collaborando sono parecchi.

Sicuramente Ubisoft ha la forza per dare vita a un gioco incredibile anche se l'uscita rimane assolutamente un'incognita. Ora come ora perfino un lancio entro la fine del 2021 sembra una previsione ottimistica.

Cosa vi aspettate da Beyond Good and Evil 2 e dalla sua natura AAAA? Nonostante tutti i problemi avete fiducia in questo progetto che magari vedremo all'Ubisoft Forward del 10 settembre.

Fonte: TweakTown

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Bloodborne Remastered per PS5 svelato da un leak di un rivenditore

Il gioco FromSoftware potrebbe tornare. Magari anche su PC?

Watch Dogs 2 e Football Manager 2020 gratis su Epic Games Store

Ecco i nuovi giochi gratuiti dello store di Epic.

Monster Hunter Rise annunciato per Switch con un trailer gameplay e una data di uscita

Ecco il tanto atteso nuovo capitolo per l'ibrida Nintendo.

Spider-Man per PS4 non garantirÓ l'upgrade gratuito alla versione PS5?

L'upgrade alla next-gen sembra previsto solo per Spider-Man: Miles Morales.

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza