Ghost of Tsushima? Ha rischiato di non esistere senza il supporto di Shuhei Yoshida

Chi ha paura del setting?

Durante un panel all'evento PAX Online, gli sviluppatori di Sucker Punch Production hanno rivelato un importante retroscena sullo sviluppo di Ghost of Tsushima, il loro ultimo titolo di successo per PS4.

Sapevate che, se non fosse stato per Shuhei Yoshida di Sony, probabilmente il gioco non avrebbe mai visto la luce?

Stando a quanto raccontato dal producer, Brian Fleming, il team era inizialmente esitante nel mostrare a Sony il concept di Ghost of Tsushima- Questo perché, come sappiamo tutti, Ghost of Tsushima è ambientato in Giappone, ma Sucker Punch è un team americano. Potevano degli sviluppatori di un'altra nazione rappresentare al meglio il medioevo nipponico?

Questi erano i dubbi che attanagliavano il team e molti erano certi che Sony Japan non avrebbe mai dato il via libera nello sviluppo del progetto. Progetto che era ancora in fase embrionale, tanto che solo una manciata di persone nel team di sviluppo ne erano al corrente.

Nonostante i dubbi e le paure, gli sviluppatori mostrarono il loro lavoro al publisher, nello specifico a Scott Rhode e Shuhei Yoshida in persona. Con loro grande sorpresa, Yoshida non solo approvò il progetto, ma incoraggiò attivamente Sucker Punch a perseguire il setting e le tematiche che si erano prefissati, offrendo inoltre numerosi consigli per la formazione di quello che sarebbe poi diventato Ghost of Tsushima.

Se i capi di Sony avessero detto di no, probabilmente Sucker Punch avrebbe sviluppato qualcosa di diverso e, forse, quel qualcosa non sarebbe diventato la nuova IP venduta più velocemente nella storia di PlayStation 4, con oltre 2 milioni di copie digitali vendute nel solo mese di lancio.

L'opinione di Yoshida è qualcosa che conta parecchio all'interno di Sony e dell'industria videoludica. Non a caso, ai tempi fu proprio il suo parere negativo a segnare l'impopolarità di Demon's Souls di From Software, cosa di cui, con il senno di poi, si pentì amaramente.

Ricordiamo che Ghost of Tsushima è disponibile su PlayStation 4 dallo scorso luglio e che, nei prossimi mesi, uscirà un'espansione multiplayer gratuita.

Fonte: PSU

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza