Marvel's Avengers per PS5 e Xbox Series X/S non uscirà al lancio delle console

Anche il nuovo personaggio giocabile Kate Bishop è stato rinviato.

Crystal Dynamics ha annunciato che le versioni Marvel's Avengers per PS5 e Xbox Series X non arriveranno al lancio delle console in quanto sono state rinviate al prossimo anno. Anche l'imminente lancio di Kate Bishop, il primo nuovo personaggio del gioco, è stato rimandato a ottobre.

La notizia arriva da un post sul blog pubblicato sul sito ufficiale di Square Enix. Il post inizia affrontando il recente aggiornamento di Marvel's Avengers, che ha introdotto un'ondata di nuovi contenuti nel gioco. Come mezzo per celebrare la patch e premiare i giocatori, Crystal Dynamics ha annunciato un bundle a tempo limitato per chiunque acceda a Marvel's Avengers tra il 22 ottobre e il 5 novembre. Il bundle include 1500 crediti, 7000 unità, 250 moduli di aggiornamento, 20 chiavi DNA e un'esclusiva targhetta ispirata a Sarah Garza.

Il post si focalizza anche sui piani futuri di Crystal Dynamics, che prevedono l'implementazione di un sistema di ping simile ad Apex Legends, la possibilità di ripristinare la campagna Reassemble, una nuova modalità, la visibilità dell'icona dell'eroe, e altri utili indicatori durante il combattimento. "Abbiamo anche deciso di spostare il lancio della versione del gioco per PlayStation 5 e Xbox Series X/S al prossimo anno per garantire che il nostro team abbia il tempo di offrire un'esperienza next-gen", si legge nel post. Sia Kate Bishop che Clint "Occhio di Falco" Barton arriveranno quindi più tardi del previsto, con la promessa di maggiori dettagli in arrivo prossimamente.

ma

Vi ricordiamo tuttavia che sebbene le versioni next-gen di Marvel's Avengers sono state rinviate, sarà possibile giocare al titolo su PS5 e Xbox Series X/S grazie alla retrocompatibilità.

Fonte: The Gamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Kojima Productions oltre Death Stranding: il nuovo progetto è ufficiale!

AGGIORNAMENTO: Hideo Kojima conferma un nuovo progetto in sviluppo.

The Last of Us: Parte II potrebbe tornare con un DLC dedicato ad Abby

Un attore chiave è 'tornato al lavoro' e lancia il rumor.

ArticoloAssassin's Creed Valhalla - prova

Una nuova sessione di razzie nell'Inghilterra del nono secolo.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza