Xbox Series X/S arriva l'FPS Boost per cinque grandi 'classici' Bethesda

Per giocare alla grande.

Nella giornata di oggi Microsoft ha annunciato, attraverso un post dedicato sul blog Xbox Wire, che verrà abilitato l'FPS Boost su Xbox Series X|S per cinque titoli made in Bethesda già tutti attualmente disponibili anche con Xbox Game Pass.

I giochi sono i seguenti:

  • Dishonored: Definitive Edition
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition
  • Fallout 4
  • Fallout 76
  • Prey

Vi ricordiamo che FPS Boost è la nuova opzione presente sulla next-gen di Microsoft, che permette di aumentare vertiginosamente il frame rate dei titoli giocati in retrocompatibilità sui giochi previsti da Microsoft all'interno di un catalogo in continua espansione. Nelle prossime settimane arriveranno nuovi annunci riguardo ai prossimi titoli che beneficeranno dell'adozione di questa innovativa tecnica.

fps_boost

Potete visionare un video esplicativo sulla pagina del blog Microsoft. Per utilizzare FPS Boost, e far aumentare il framerate da 30 a 60 PFS, è necessario assicurarsi che la console abbia ricevuto gli ultimi aggiornamenti e che sia attivata la funzione in "Opzioni di compatibilità" nella sezione "Gestisci gioco".

Fonte: Xbox Wire

Contenuti correlati o recenti

Kena: Bridge of Spirits sarà disponibile su Nvidia GeForce Now al lancio

L'attesissimo titolo arriverà sulla piattaforma streaming.

Avatar? Doveva essere sviluppato da uno studio che offrì ai dirigenti Ubisoft... cocaina

David Polfeldt di Massive Entertainment svela il retroscena.

Little Nightmares e Inside incontrano uno shooter survival nel primo affascinante titolo di Section 9 Interactive

Da ex sviluppatori di Little Nightmares un progetto interessante passato in sordina.

Articoli correlati...

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza