Returnal: disponibile la patch 1.3.6 che corregge i principali problemi e il temuto bug dei salvataggi

Tutto a posto ora?

Housemarque ha pubblicato, nella giornata di ieri, la tanto attesa patch 1.3.6 di Returnal, l'esclusiva PS5 che ha conquistato il pubblico e la critica, nonostante la presenza di alcuni fastidiosi bug.

Uno dei più odiati era sicuramente il bug dei salvataggi introdotto, per un bizzarro scherzo del destino, da una precedente patch di Returnal, ritirata immediatamente una volta scoperto il problema.

L'ultimo update, dal peso di 1GB circa, è servito per porre rimedio a quel problema, oltre ad introdurre un'altra serie di fix e migliorie.

Stando al changelog pubblicato dagli sviluppatori, la patch 1.3.6 sistema, oltre al bug dei salvataggi, un problema con la skin pre-order, la quale impediva l'apertura delle porte e la raccolta di oggetti, un bug legato alla cura durante il riposo su Helios e uno relativo alla mappatura dei controlli.

Inoltre, sono state risolte le principali cause di crash e freeze e sono state apportate migliorie alla stabilità generale. Al momento, non sono stati segnalati nuovi problemi, quindi sembra che le brutte esperienze siano giunte al termine.

Housemarque ha ribadito che la patch risolve il bug dei salvataggi, ma non ripristina quelli che sono già stati corrotti da esso. Se siete fra quei giocatori sfortunati, la vostra unica possibilità è ricominciare la partita, con la sicurezza che, questa volta, non accadrà nulla di inaspettato.

Fonte: PushSquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza