SEGA nei guai per il cabinato arcade 'truccato' Key Master e parte la class action

Una situazione spinosa.

Il gioco arcade Key Master di SEGA è al centro di una denuncia di class action la quale afferma che il gioco è intenzionalmente truccato in modo da non far vincere i giocatori. La causa, intentata in California, ha affermato che il gioco è stato "commercializzato e venduto sistematicamente" come un gioco di "pura abilità", ma è invece truccato per "impedire anche agli utenti altamente qualificati di poter vincere" fino a quando non si arriva ad uno specifico numero di perdite.

Il querelante Marcelo Muto ha fatto causa alla società per $ 5 milioni. "Da nessuna parte sul cabinato Key Master gli imputati informano i consumatori della verità: che le macchine sono truccate in modo che i giocatori possano vincere premi solo in determinati momenti", hanno affermato gli avvocati di Muto nella causa.

Come funziona questo cabinato arcade? In sostanza i giocatori devono premere un pulsante per spostare una chiave in un buco della serratura specifico per vincere premi come auricolari e videogiochi. La causa ha affermato che anche se un giocatore altamente qualificato dovesse spostare la chiave in uno specifico buco della serratura per un premio, se non lo fa nel numero di tentativi che consente una vittoria, il gioco farebbe comunque perdere il giocatore.

sega

Nella causa, gli avvocati di Muto hanno affermato che il numero predefinito di perdite su una macchina è impostato su 700 prima che sia consentita la vincita. Hanno aggiunto inoltre che ogni macchina può anche essere programmata individualmente per modificare il numero di perdite prima di una vincita. Il gioco non è più presente sul sito Web di SEGA, ma è stato pubblicato un gioco simile chiamato Prize Locker ed è pubblicizzato come un gioco "basato sull'abilità al 100%". La causa ha affermato che la stessa SEGA ha riconosciuto che il gioco non è basato sulla "pura abilità".

Attualmente SEGA non ha fatto nessun commento a riguardo ed ora non resta che aspettare se questa causa verrà portata a termine e se la società dovrà pagare questi 5 milioni di dollari.

Fonte: Polygon

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza