Dead Space Remake sembra essere in lavorazione almeno da luglio 2020

LinkedIn diventa una fonte di dettagli interessante per Dead Space Remake.

A luglio, EA ha annunciato che l'amata serie horror di sopravvivenza Dead Space sarebbe tornata con un remake del gioco originale sviluppato da EA Motive. In tutte le comunicazioni delle persone che hanno lavorato al gioco da allora, è stato chiarito che il remake è ancora nelle prime fasi di sviluppo. Ora, tuttavia, potremmo avere un'idea più chiara di quanto tempo sia stato in lavorazione.

Stando ad una ricerca, le pagine LinkedIn di vari membri del team di sviluppo del remake di Dead Space presso EA Motive suggeriscono che il gioco è in lavorazione dalla metà del 2020, a partire da luglio. Il responsabile tecnico del gioco Pierre-Vincent Bélisle lavora al gioco da ottobre 2020, l'artista senior per l'ambiente Xavier Perreault da settembre 2020, il produttore senior Philippe Ducharme da agosto 2020 e l'artista senior VFX Maximilien Faubert da luglio 2020.

Ovviamente, anche se il gioco è in lavorazione dalla metà del 2020, dato quanto lunghi tendono ad essere i cicli di produzione per le versioni AAA ora, ciò significherebbe comunque che ci vorrà del tempo prima di vederlo. Per quel che vale, diversi report hanno suggerito che il gioco ha attualmente come obiettivo un lancio nell'autunno 2022.

Una volta che sarà disponibile, Dead Space Remake arriverà sia su PC che su console next-gen, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Fonte: PSU

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza