Elden Ring è il titolo ideale di Hidetaka Miyazaki ma probabilmente non lo giocherà

Ecco perché Miyazaki non giocherà il suo Elden Ring.

Nella giornata di ieri, vi abbiamo parlato dell'attesissimo Elden Ring, del perché non ci saranno anelli e della sua varietà.

Tuttavia, il presidente di FromSoftware, Hidetaka Miyazaki, ha rivelato nella stessa intervista con la rivista EDGE (numero 367) qualcosa di abbastanza curioso.

Infatti, sebbene Elden Ring sia essenzialmente il gioco ideale di Miyazaki, probabilmente non lo giocherà perché sente che non sembrerebbe un'esperienza nuova, avendo trascorso così tanto tempo a lavorarci.

"Sai, probabilmente non finirò per giocare a Elden Ring perché è un gioco che ho creato io. Questa è una specie di mia politica personale. Non otterrei nessuna delle incognite che sperimenta un nuovo giocatore. Come ho detto prima, non mi sembrerebbe di giocare. Ma se lo facessi, allora questo sarebbe vicino al gioco ideale che vorrei".

Ha poi aggiunto: "non lo affronto in termini di "Questo è il tipo di gioco open world che voglio realizzare; è solo che il mondo aperto arricchisce questa esperienza ideale che sto cercando di ottenere. Per fare alcuni esempi molto semplici, se dovessi esplorare questo mondo, vorrei una mappa, una mappa vera e propria. Oppure, sai, se vedessi qualcosa laggiù, vorrei essere effettivamente in grado di andare oltre ed esplorarla. E vorrei combattere con un drago in un'arena epica. Cose del genere. È roba molto semplice, ma Elden Ring permette a molte di queste cose di diventare realtà per me, creando qualcosa che è molto vicino al mio gioco ideale".

Elden Ring verrà lanciato il 25 febbraio 2022 per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Resident Evil Village è il GOTY degli Steam Awards, Cyberpunk 2077 si aggiudica il premio per la migliore storia

Resident Evil Village, Cyberpunk 2077 e tutti i vincitori degli Steam Awards.

Genshin Impact: una ragazza ha speso più di $ 20.000 con la carta dei suoi genitori

La valuta di gioco in Genshin Impact è acquistabile con soldi reali.

Avowed e The Outer Worlds 2 dovrebbero girare su Unreal Engine 5

Avowed e The Outer Worlds 2 verso la next-gen.

Cyberpunk 2077 tra soft reboot, patch 1.5 e DLC in nuovi leak

AGGIORNAMENTO: CD Projekt RED risponde ai rumor.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza