The Game Awards e l'incredibile 'coincidenza': i giochi più attesi sono gli stessi dell'anno scorso

Queste nomination dei The Game Awards sembrano il perfetto emblema di questi anni.

"Coincidenze?". Per discuterne bisognerebbe aprire un capitolo a parte in cui le parole più frequenti sarebbero rinvii e posticipi, ma in ogni caso, la lista delle nomination come gioco più atteso del 2022 e quella per il gioco più atteso del 2021 si assomigliano molto.

Jason Schreier ha pubblicato su Twitter due immagini che mostrano l'incredibile coincidenza: i giochi in lizza per il titolo dell'edizione di prossima messa in onda sono Elden Ring, God of War Ragnarok, Horizon Forbidden West, il sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Starfield; nella colonna al fianco, quella delle nomination dello scorso anno, le uniche variazioni sono Halo Infinite (al posto di Starfield) e Resident Evil Village.

In sostanza, Elden Ring avrebbe l'opportunità di vincere il premio anche in quest'edizione dopo averlo già vinto l'anno scorso, mentre c'è ancora una possibilità per tutti gli altri e anche Starfield può competere... ma è l'unico nella lista che compete per la prima volta. Schreier, però, va più in profondità e annuncia in anticipo il vincitore di quest'edizione: conoscendo il giornalista di Bloomberg, è molto probabile che la soffiata sarà corretta e non si tratti di semplice speculazione, per cui se non volete saperlo, non leggete le risposte di Schreier stesso al suo tweet.

Fonte: Twitter

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Andrea Sergnese

Andrea Sergnese

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza