Lies of P Ŕ al 30% dello sviluppo, nuovi dettagli sul gameplay del soulslike tra Pinocchio e Bloodborne

NovitÓ per Lies of P.

Torniamo a parlare di Lies of P, il soulslike ispirato alla storia di Pinocchio che fin dal suo primo reveal ha incuriosito moltissimo i fan del genere. Dopo aver dichiarato che la somiglianza con Bloodborne che hanno notato praticamente tutti è stata semplicemente intenzionale, il team di sviluppo svela qualcosa in più sul gameplay e a che punto sono i lavori.

Ji-won Choi, lead producer di NeoWiz ha rivelato in quale fase di sviluppo si trova il progetto. Ha assicurato che, sebbene il team abbia già il 50% del contenuto di base, in realtà il progetto ha il 30% del progresso totale. Quest'ultimo per il fatto che, tra l'altro, mancherebbe ancora il processo di rifinitura di 6 mesi che avverrà dopo lo sviluppo.

Per quanto riguarda la storia, il team ha dichiarato: "Volevamo una storia che non fosse la tipica fantasia oscura, che non fosse ambientata nel Medioevo, che avesse l'avventura come tema centrale e fosse accompagnata da personaggi affascinanti. Pinocchio era perfetto ed era facile concettualizzarlo in un videogioco".

Lies of P segue le vicende di Pinocchio mentre esplora il "paesaggio infernale preindustriale" di Krat alla ricerca di Geppetto, l'uomo che lo ha creato. Lungo la strada, il protagonista utilizzerà il suo braccio, un'appendice artificiale che può essere personalizzata con otto strumenti diversi, incluso un rampino. Durante le conversazioni Pinocchio ovviamente sarà in grado di mentire e più il giocatore sceglie questa strada, più Pinocchio diventa umano, portando a diversi eventi di gioco e diversi finali alternativi.

Per adesso l'uscita di Lies of P è prevista per il 2023.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Final Fantasy XIV e tossicitÓ: il director Naoki Yoshida chiede ai fan di essere pi¨ gentili

Gli abusi verbali nei confronti degli sviluppatori di Final Fantasy XIV non possono essere tollerati.

Dark Souls 3 e Bloodborne insieme in questa mod per PC

Un modo interessante per giocare a Bloodborne su PC.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza