Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring prende vita nelle illustrazioni di Costanza Bertani

L'artista ha pubblicato delle tavole che raccontano Malenia, il superboss di Elden Ring.

L'illustratrice italiana Costanza Bertani ha recentemente pubblicato sulla sua pagina Artstation una serie di tavole dedicate a Elden Ring.

Nello specifico, le tavole riprendono il mito delle origini di Malenia, Lama di Miquella, boss che è considerata la più forte dell'opera di Miyazaki.

Le illustrazioni mettono in scena il passato di Malenia: la leggenda narra che un tempo uno spadaccino cieco sconfisse una divinità della Marcescenza Scarlatta, e la community ha teorizzato che questo maestro di spada, il portatore della Spada Curva del Flusso, sarebbe proprio il mentore di Malenia, colui che le ha insegnato a combattere trasformandola nella valchiria più temuta dell'Interregno.

Visitando la pagina Artstation di Costanza Bertani, cliccando su questo link, potete visualizzare le sue ultime quattro tavole che raccontano proprio di questo incontro tra maestro e allieva in alta definizione e in versione completa (oltre a tante altre opere), cosa che vi consigliamo di fare dal momento che si intrecciano l'una con l'altra verticalmente.

Costanza Bertani si è laureata in Illustrazione all'Accademia di Belle Arti di Firenze, e dopo aver lavorato per anni nel mondo della grafica sogna oggi di poter vivere attraverso i suoi disegni. Potete trovare le sue opere su Artstation, ma anche sul suo profilo Instagram.

In passato Costanza ha infatti pubblicato spesso le avventure del suo PG di Elden Ring, anche nel principale gruppo italiano, nella forma di tavole che spaziano fra diversi stili, talvolta ispirandosi al tratto nero di Kentaro Miura, talvolta assumendo tinte originali e pulite. Qui, ad esempio, ha rappresentato il momento della conclusione della missione di Fia (che evidentemente non ha preso benissimo):

O ancora il raggiungimento delle Terre del Sacro Albero di Miquella:

Ovviamente Elden Ring non è il suo unico soggetto, dato che in passato ha dedicato tempo ed energie anche ad Arkane, la serie di League of Legends, a Mass Effect, e ovviamente anche a lavori originali. Ultimamente, però, è stata proprio Malenia di Elden Ring a catturare la sua attenzione.

Non vediamo l'ora di scoprire quale sarà il suo prossimo soggetto, o magari - perché no - di assistere a un vera e propria rappresentazione grafica completa riguardante le origini di Malenia o di altri personaggi provenienti dall'universo di Elden Ring. Per poter seguire Costanza Bertani vi basta fare affidamento sulle pagine condivise all'interno di questo articolo.

Vi ricordiamo, inoltre, che se volete rispolverare l'intera storia dell'Interregno e quella di tutti i grandi protagonisti di Elden Ring potete dare un'occhiata al nostro video dedicato alla trama e alla lore.

Sì, lo sappiamo, è un po' lungo ma l'abbiamo realizzato con tanto amore.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Contributor

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Commenti