Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead Space Remake: il nuovo livestream è tutto incentrato su tecnica, comparto artistico e gameplay

Un lavoro davvero di livello per Dead Space.

Le tappe di avvicinamento all'uscita del remake di Dead Space si sono susseguite coprendo ogni anfranno dello sviluppo, approfondendo le motivazioni e le scelte di Motive Studios sulla nuova resa dell'horror fantascientifico. Il nuovo live show ci ha portato nei meandri della tecnica, sulla realizzazione dei nuovi asset e ambienti e le scelte artistiche, a stretto contatto con la narrativa.

L'intento rimane quello di raccontare qualcosa anche attraverso l'aspetto visivo, modificando pesantemente armi, oggetti e ambienti ma sempre tenendo a mente l'aspetto originale del titolo. Il lavoro sembra procedere a gonfie vele, con il team che è già riuscito a giocare una build completa del remake.

Tutto gode delle ultime tecnologie offerte dalle nuove console e schede video, con un sistema di illuminazione totalmente rinnovato, effetti visivi che vengono influenzati anche dalla gravità presente o no sulla Ishimura. Anche Isaac e la sua exosuit hanno subito un deciso upgrade, con tantissimi dettagli in più come del resto i necromorfi, smembrabili in ogni parte, sino alle dita.

Anche il gameplay è stato protagonista di questa live, in pre-alpha ma già con un'ottima resa. Abbiamo visto l'attivazione dei motori e il cambio di illuminazione successivo capace di mostrare ulteriori terribili dettagli. Il lavoro sembra davvero eccellente, con grande rispetto di quanto realizzato nel 2008.

Questo tipo di live, in stile GDC, è un modo molto interessante di presentare il progetto, facendo vedere tutto il lavoro dietro lo sviluppo di un videogioco. Il giorno di Halloween vedremo il gameplay vero e proprio, praticamente terminato. L'uscita è prevista per il 27 gennaio 2023.

Commenti