Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dragon Age 4 sarà così? Inquisition in Unreal Engine 5 risplende in questo video creato da un fan

Le potenzialità di Unreal Engine 5 in Dragon Age Inquisition.

Lo YouTuber Leo Torres ha aggiornato il progetto dell'anno scorso, ricreando una delle location di Dragon Age Inquisition sul motore Unreal Engine 5. Come spiega il creatore, la nuova versione include non solo le correzioni introdotte da allora nel motore stesso, ma anche ulteriori conoscenze che l'autore stesso ha acquisito nel corso di sette mesi.

Precisamente il video mostra una piccola ma interessante parte di Dragon Age Inquisition: nell'ultimo materiale condiviso vediamo il Boschetto di Ghilan'nain che si trova nelle Sacre Pianure. "È un modo più interessante per imparare Unreal Engine 5 e per apprendere nuove opzioni come Lumen e Nanite", spiega il fan.

L'originale Dragon Age Inquisition era basato sul motore Snowdrop, con il quale BioWare avrebbe avuto grossi problemi. La nuova versione di Mass Effect, invece, è basata su Unreal Engine 5, quindi è possibile che anche Dragon Age 4 scommetta su questa tecnologia. Senza indugi vi lasciamo alla visione di questo video.

Al momento non sappiamo ancora nulla del prossimo Dragon Age, ma sembra che il lavoro stia proseguendo. I fan sperano di saperne di più quest'anno.

Fonte: Dualshockers

Commenti