Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Frogwares permette ai backer di Sherlock Holmes di scrivere un messaggio sulle bombe indirizzate ai russi

Sherlock Holmes: The Awakened ha raggiunto l'obiettivo di finanziamento anche se mancano ancora alcune ore.

La guerra in Russia e Ucraina è costata la vita a migliaia di persone e ha paralizzato la vita di milioni di persone, che hanno dovuto fuggire o adattarsi a vivere in una zona di guerra. Ciò include molti studi di sviluppo di videogiochi, come Frogwares, i creatori di The Sinking City e la serie Sherlock Holmes.

Nonostante risiedano a Kiev, una città lontana dal fronte, l'instabilità della situazione li ha portati a rivolgersi a Kickstarter per avere un aiuto nello sviluppo del loro nuovo gioco, il remake di Sherlock Holmes: The Awakened, previsto per febbraio 2023.

Alcuni dipendenti di Frogwares si sono arruolati nell'esercito e ora dalle forze armate ucraine è arrivata una richiesta inaspettata: un'unità di artiglieria chiede ai fan di Frogwares di scrivere un messaggio...che sarà scritto sul guscio di un proiettile di artiglieria.

L'unità, parte del 24° Battaglione d'assalto, ha lanciato un concorso in cui tre persone possono vincere la possibilità di scrivere qualsiasi messaggio personalizzato su un proiettile da 152 mm, che verrà "inviato ai russi". Va da sé che l'insolita proposta sta naturalmente suscitando ogni tipo di reazione su Twitter.

Per quanto riguarda Sherlock Holmes The Awakened ha già raggiunto il suo obiettivo di finanziamento, anche se mancano ancora 28 ore. La campagna Kickstarter finirà appunto domani 3 settembre.

Fonte: GamesRadar