Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Need for Speed sta per tornare e un leak suggerisce la nuova ambientazione

Spunta la mappa del nuovo Need for Speed.

La mappa del prossimo Need for Speed è spuntata in rete e sembra che il titolo sarà ambientato in una città ispirata a Chicago.

Electronic Arts inizialmente intendeva lanciare il nuovo titolo nel 2021. Il passaggio temporaneo di Criterion Games al team di supporto di Battlefield 2042 ha costretto il publisher a posticipare il titolo al 2022, secondo quanto riferito da Laura Miele, Chief Studios Officer di EA al tempo.

Criterion ha ripreso il timone del franchise un paio di anni fa e, a quanto pare, ora sappiamo dove sarà ambientato il nuovo gioco.

Secondo l'utente Reddit Max_Lazy_10 (via Comicbook), un noto leaker di Need for Speed ha caricato una mappa, uno screenshot e un'immagine dell'interfaccia utente del prossimo titolo NFS su Discord. L'utente Reddit osserva in un post successivo che la mappa suggerisce un'ambientazione simile a Chicago con la città che dovrebbe chiamarsi Lake Shore City. È interessante notare che sia la mappa dell'open world che l'interfaccia utente hanno molto in comune con Need for Speed: Heat di Ghost Games in termini di design.

Sebbene i presunti screenshot possano sembrare legittimi, la notizia deve essere presa con la dovuta cautela in attesa di annunci ufficiali.

Finora, il nuovo Need for Speed è ancora senza titolo ed è stato mostrato al pubblico solo in un'occasione. Durante l'EA Play Live 2020, il publisher ha offerto una breve occhiata al prototipo in sviluppo. Per ora, non sappiamo quando Electronic Arts e Criterion Games torneranno a mostrare il loro titolo.

Fonte: Screenrant.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti