Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Need for Speed punterebbe ad unire fotorealismo ed 'elementi anime' con il prossimo gioco

Il nuovo Need for Speed dovrebbe essere ambientato in una versione immaginaria di Chicago.

Need for Speed dello sviluppatore Criterion potrebbe essere lanciato a novembre e sembra che il titolo sarà ambientato in una versione immaginaria di Chicago, combinando uno stile artistico "fotorealistico" con "elementi anime".

Questo lo sostiene Jeff Grubb di VentureBeat, che ha discusso del tanto atteso progetto nell'ultimo episodio del suo show Grubbsnax. Elaborando le sue affermazioni, il nuovo Need for Speed "sarebbe fotorealistico, ma avrà in più, elementi anime", ha spiegato Grubb (via VGC).

Oltre al nuovo stile visivo di Need for Speed, Grubb ha anche affermato che il gioco si svolgerà in una versione fittizia di Chicago, nota come Lake Shore City, e che varie caratteristiche familiari torneranno per questo capitolo. Si dice che queste includano Autolog e i suoi strumenti social incentrati sul multiplayer, oltre alla possibilità di "personalizzare tutti i pezzi della vostra auto".

Grubb ha precedentemente riferito che il prossimo Need for Speed non arriverà su PS4 e Xbox One, puntando invece su PS5 e Series X/S. Il lancio sarebbe in programma per novembre.

EA ha inizialmente confermato che un nuovo gioco Need for Speed sviluppato da Criterion era in lavorazione alla fine del 2020, dandogli una finestra di lancio compresa tra aprile 2021 e fine marzo di quest'anno. Tuttavia, la finestra è stata posticipata all'anno fiscale 2023 di EA, con il publisher che ha annunciato di aver preso la decisione di spostare Criterion per aiutare DICE a "offrire la migliore esperienza [Battlefield] possibile ai nostri giocatori".

Fonte: Eurogamer.net.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti