Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Shueisha Games: il colosso dei manga apre la sua filiale di videogiochi e annuncia i primi titoli

Ecco cosa ha in serbo Shueisha Games per i giocatori.

Il gigante dell'editoria di manga, che ha spinto in particolare One Piece, Naruto e Dragon Ball, si sta lanciando nella pubblicazione di videogiochi con Shueisha Games. Diversi giochi sono già stati svelati.

Si tratta di una notizia che farà indubbiamente piacere agli appassionati di manga: la famosa casa editrice giapponese Shueisha, all'origine della rivista Weekly Shonen Jump e quindi vicinissima alle licenze di serie come Dragon Ball, Naruto o One Piece, si lancia ufficialmente nel mercato videoludico. "Shueisha Games è una nuova società che trascende i confini dell'editoria, dei giochi e del settore. Combinando i suoi due elementi, Shueisha Games mira a creare nuovi giochi mai visti prima e accetta la sfida di distribuirli in tutto il mondo" si legge nella presentazione.

Il colosso dei manga pubblicherà quindi già quattro giochi: ONI (azione, 2022), Ukiyo (avventura single player cyberpunk giapponese per fine 2022-inizio 2023), The Tower of Children (sopravvivenza roguelike single player, 2022) e Captain Velvet Meteor: The Jump + Dimensions (azione tattica single player su Switch per l'estate 2022).

Vengono tutti da piccoli studi indipendenti ma il gruppo è già rassicurante: sono già in cantiere giochi AAA con la maggiore notorietà. Da un lato, ci sarà un gioco mobile per il mercato asiatico sviluppato da un importante studio non giapponese. E dall'altro un gioco multiplayer competitivo sviluppato da uno studio giapponese.

Fonte: Twinfinite

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti