Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Stray e il suo adorabile micio rosso analizzati da un'esperta del comportamento dei gatti

Il protagonista di Stray agisce come un vero e proprio felino?

Stray è uscito da qualche giorno ormai, ma il gioco è sulla bocca di tutti. L'adorabile avventura vede come protagonista un gatto rosso alla ricerca della sua famiglia in un mondo cyberpunk popolato da robot.

Anche se il micio è "virtuale", ora un'esperta di comportamento dei gatti ha analizzato alcuni dei modi di fare e di reagire del protagonista, confrontandoli con ciò che fanno i gatti nella realtà. Il risultato? Ottimo.

JoAnna Puzzo, Feline Welfare Manager presso Battersea Dogs and Cats Home ha spiegato come il team di sviluppo abbia studiato perfettamente le movenze dei felini nella vita reale per poi riportarle nel gioco. Non solo, ma nel video l'esperta ci spiega anche perché i gatti fanno determinate cose (come fare le unghie sui nostri divani, o come si comportano quando si trovano di fronte ad un qualcosa che li spaventa). Si tratta di un video molto interessante che ci spiega più in profondità gli atteggiamenti dei nostri amici felini: un modo in più per capirli.

Stray è disponibile su PC, PS4 e PS5 in versione digitale: la copia fisica arriverà a settembre. Intanto, se ancora non lo avete fatto, a questo link potete leggere la nostra recensione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli