Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Battlefield 1: DICE interromperà gli aggiornamenti mensili a giugno

Previste inoltre nuove mappe.

Con circa 18 mesi all'attivo e con un nuovo capitolo in vista, DICE ha annunciato che a partire da giugno cesseranno gli aggiornamenti mensili per Battlefield 1. Come riportato da Videogamer.com il team ha però assicurato che ci saranno ancora patch però incentrate sulla risoluzione di bug piuttosto che sull'introduzione di nuovi contenuti.

DICE ha inoltre annunciato che la mappa Breccia contenuta nel DLC They Shall Not Pass è ora disponibile gratuitamente per tutti mentre le altre mappe lo saranno in un secondo momento. Con l'ultimo aggiornamento di giugno verranno introdotte le Shock Operations, simili alle già presenti Operations ma che si svolgeranno su una singola mappa, naturalmente stiamo parlando di contenuti gratuiti.

Parlando del nuovo Battlefield alcuni rumors suggerirebbero il setting della Seconda Guerra Mondiale, il tutto condito da una modalità co-op. Al momento però niente di tutto questo è stato ancora confermato.

Approfitterete dei nuovi contenuti per continuare a giocare a Battlefield?

Commenti