Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

GTA V ha solo protagonisti maschili? La scrittrice di Tomb Raider, Rhianna Pratchett, ne è 'molto delusa'

Rhianna Pratchett ha qualcosa da ridire sui personaggi di GTA V.

Grand Theft Auto 5 può essere considerato uno dei giochi più intramontabili. Il titolo ha mantenuto una presenza costante nelle classifiche di vendita sin dal lancio. Tuttavia, GTA 5 è spesso criticato per aver usato solo uomini come protagonisti (nonostante ce ne siano 3). La scrittrice di Tomb Raider Rhianna Pratchett è recentemente intervenuta sulla questione.

Parlando con Wired, Pratchet ha dichiarato di essere "davvero delusa" dal fatto che Grand Theft Auto 5 presenti solo uomini come protagonisti giocabili, elaborando che mentre la serie ha esplorato la mascolinità come tema molte volte, "la mascolinità non è solo il dominio degli uomini e la femminilità è non solo il dominio delle donne."

Per fare un confronto, Pratchett ha citato The Wire, che presentava donne che navigavano nel mondo criminale tradizionalmente maschile. Ha anche fatto dei paragoni con Orange Is the New Black, che presenta storie di donne in prigione, un'ambientazione che potrebbe essere considerata tradizionalmente maschile. Pratchett ha evidenziato che ci sono stati pochi giochi d'azione maturi in prima e terza persona con donne nel ruolo principale.

Pratchett, tuttavia, non è necessariamente interessata a lavorare su un gioco come Call of Duty per correggere il problema. Invece, dice che vorrebbe lavorare su qualcosa come Red Dead Redemption. Ci sono state richieste per un DLC o espansioni per Sadie Adler, uno dei personaggi principali di Red Dead Redemption 2, il che potrebbe essere perfetto per Pratchett considerando il suo precedente lavoro su franchise come Tomb Raider e Mirror's Edge.

L'incapacità di Grand Theft Auto di ritrarre le donne è da anni un argomento scottante, soprattutto perché l'industria dei videogiochi inizia a riconoscere la disparità tra il modo in cui le donne vengono trattate rispetto agli uomini. Gli ultimi mesi hanno fatto luce sulla questione in modi importanti, con la causa in corso contro Activision Blizzard o quella contro Ubisoft.

Sono circolate voci secondo cui Grand Theft Auto 6 avrà una protagonista femminile, ma nulla è stato ancora confermato, poiché notizie affidabili sul progetto sono praticamente inesistenti.

Fonte: Gamerant.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti