Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Xbox Series X e Bethesda: Skyrim, Fallout 4, Prey e altri titoli stanno per ricevere l'FPS Boost

Un buon motivo per rigiocarli tutti.

Con la finalizzazione dell'accordo di acquisizione di Zenimax, Microsoft ha accolto sotto la sua ala molteplici studi altisonanti, come Bethesda e id Software, in un colpo solo.

Per celebrare l'evento, la compagnia ha reso disponibili ben 20 giochi del publisher su Game Pass, fra cui Skyrim, Doom e Fallout 4. Tutto molto bello, ovviamente, ma le sorprese non sono finite qui: i giocatori Xbox fan dei titoli Bethesda, infatti, riceveranno presto un bel bonus con cui divertirsi.

Durante l'ultimo episodio del podcast di Major Nelson, Jeff Rubenstein di Xbox ha rivelato che, a breve, cinque titoli Bethesda potranno usufruire dell'FPS Boost, una feature che sfrutta la potenza di calcolo di Xbox Series X/S per raddoppiare, se non quadruplicare, il frame-rate base di certi titoli.

I cinque giochi, fra i famosi 20 disponibili su Game Pass, sono Dishonored Definitive Edition, Skyrim Special Edition, Fallout 4, Fallout 76 e Prey. FPS Boost trasformerà questi titoli a 30fps, in esperienze a 60fps.

Vi ricordiamo che la feature FPS Boost non richiede patch o update da parte degli sviluppatori: il merito è tutto del team retrocompatibilità di Xbox, il quale è riuscito ad integrare questa miglioria automatica sfruttando la forza delle console next-gen.

Al momento non sappiamo quando i cinque titoli Bethesda riceveranno l'FPS Boost, ma Microsoft ha in programma un update di sistema per console Xbox il prossimo 16 marzo, quindi possiamo aspettarci qualche novità a breve.

Fonte: WCCFTech

Commenti

More News

Ultimi Articoli