Skip to main content

Diablo 3: Ultimate Evil Edition - Personaggi: Mago

Il cannone di cristallo definitivo? Ecco a voi qualche consiglio per sfruttarlo al meglio.

Il Mago di Diablo 3 risponde ai classici canoni del cannone di cristallo. Il personaggio è abbastanza vulnerabile, ma è anche in grado di generare danni eccezionali. Oltre alle classiche armi elementali, può contare anche su magie meno ortodosse.

Sviluppo

L'equipaggiamento va selezionato in base all'intelligenza, attributo primario del Mago. Tentate di incastonare prima possibile un rubino nell'arma per aumentare il danno, e un altro nell'elmo per ottenere più esperienza.

In modalità Hardcore fate particolare attenzione all'armatura e al recupero, in quanto basta un combattimento sbagliato a condannare un Mago poco protetto alla morte permanente. Giocate comunque al livello di difficoltà più alto che potete permettervi per massimizzare bonus all'esperienza e drop.

Seguace

In modalità Hardcore dovreste scegliere il Templare per le sue abilità di protezione e recupero veloce, negli altri casi optate pure per l'Incantatrice, molto più facile da equipaggiare e trasformare in un potente alleato.

Tormento

Anche in questo caso valgono le solite regole. Date preferenza all'equipaggiamento con più bonus all'intelligenza, e inserite dei topazi negli oggetti con tre slot per il torso e con due per le gambe.

Sviluppando il personaggio opterete probabilmente per una build specializzata in un danno elementale: bracciali e amuleti sono in grado di potenziare anche il danno elementale, quindi valutateli attentamente prima di equipaggiarli o scartarli.

Nel caso di testa e stivali puntate anche a un incremento del danno per la magia che utilizzate come fonte di danno principale, tenendo presente che potete utilizzare la Mistica per ottenere questi bonus. L'equipaggiamento degli altri slot può essere utilizzato per bonus alle possibilità di danno critico e danno provocato da quest'ultimo.

Gemme

A livello 70 incastonate i topazi migliori in tutti gli slot disponibili nell'equipaggiamento. L'eccezione che vale per la maggior parte dei maghi riguarda l'arma, che andrebbe potenziata con uno smeraldo: l'incremento al danno critico che ne deriverà avrà un grosso impatto quando sarete in azione.

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della guida di Diablo 3: Ultimate Evil Edition.