Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Assassin's Creed Origins sbarca su Xbox Game Pass, l'inizio di un accordo tra Ubisoft e Microsoft

Game Pass sempre più ricco.

Si vocifera da un po' di come Xbox Game Pass possa includere al suo interno anche Ubisoft+, in modo simile a quanto avviene già con EA Play di Electronic Arts. Non ci siamo ancora arrivati ma sono stati fatti grossi passi avanti. Secondo un nuovo accordo tra Microsoft e Ubisoft, il servizio avrà presto molti titoli della casa francese, a cominciare da Assassin's Creed: Origins.

Nei prossimi mesi dunque, vedremo all'interno del catalogo un ulteriore ingresso di titoli appartenenti a un altro publisher, forse con direzione integrazione dei due servizi. Assassin's Creed: Origins apre dunque le danze, il primo capitolo di una nuova trilogia chiamata a rispoleverare il brand.

Ambientato nell'era tolemaica dell'Antico Egitto, il protagonista Bayek cercherà vendetta verso i "proto" templari, in un viaggio che porterà alla creazione della setta degli assassini. Oltre dunque Origins, sarà la volta di For Honor: Marching Fire Edition; oltre questo non sappiamo ancora cosa arriverà nel catalogo Microsoft.

Fonte: DoubleXP

Commenti