Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Star Citizen ha raccolto più di mezzo miliardo di dollari con la campagna crowdfunding

Ma non c'è ancora una data di uscita.

Star Citizen, il controverso space sim dello sviluppatore Cloud Imperium Games, ha raccolto oltre mezzo miliardo di dollari di finanziamenti attraverso la campagna crowdfunding.

Lo sviluppo estremamente lungo di Star Citizen è ben documentato: il gioco è ancora in fase alpha dopo oltre dieci anni dall'inizio della produzione. Sebbene in questo periodo abbia attratto alcuni finanziamenti privati, la maggior parte di essi è arrivata attraverso il crowdfunding, a partire da un Kickstarter da 2 milioni di dollari nel 2012.

Ad oggi, Star Citizen ha raccolto 500,110,097 dollari in crowdfunding da un totale di 4,096,691 finanziatori, secondo il sito ufficiale Roberts Space Industries. Il precedente traguardo di 400 milioni di dollari è stato raggiunto lo scorso novembre, il che significa che ci sono voluti altri dieci mesi per accumulare altri 100 milioni di dollari.

Mentre non c'è ancora alcun accenno a una data di uscita definitiva per Star Citizen a dieci anni di distanza, Cloud Imperium Games ha già iniziato a discutere i piani per più sequel di Squadron 42, la tanto attesa e rinviata avventura standalone per giocatore singolo.

Il team ha anche continuato a distribuire aggiornamenti per il gioco principale, il più recente dei quali ha aggiunto relitti e insediamenti. Tuttavia, quest'anno Cloud Imperium ha deciso di limitare la quantità di dettagli condivisi sulla sua roadmap di sviluppo, sostenendo di volerlo fare per evitare che i giocatori si arrabbino in caso di ritardi.

Fonte: Eurogamer.net.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti