Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Assassin's Creed Origins, Ubisoft si aspetta vendite minori rispetto a Unity e Black Flag

Lo ha dichiarato la compagnia durante l'incontro con gli investitori.

Assassin's Creed Origins è uno dei titoli più attesi di questo 2017, dopo gli ultimi deboli capitoli della serie si preannuncia come il gioco che risolleverà le sorti della celebre saga e, secondo gli sviluppatori, sarà drasticamente diverso rispetto alle ultime incarnazioni del brand.

Oggi torniamo a parlare di Assassin's Creed Origins con delle interessanti novità diffuse da Ubisoft nel corso dell'incontro con gli investitori che riguardano le aspettative di vendita e, stando alle dichiarazioni della compagnia riportate da Gamingbolt, Ubisoft si aspetta che il nuovo episodio venda più di Syndacate, ma meno di Unity o Black Flag.

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Origins è in arrivo il 27 ottobre 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti