Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead or Alive 6 è finalmente disponibile per PS4, Xbox One e PC

Stage interattivi, intensi allenamenti e una corposa Story Mode.

KOEI TECMO Europe e Team NINJA annunciano che Dead or Alive 6 è ora disponibile. I giocatori sono nuovamente invitati ad immergersi nel mondo di DOATEC per competere contro alcuni dei combattenti più brutali e belli mai creati.

"Sono incredibilmente orgoglioso del lavoro e dello sforzo di Team NINJA per la creazione di questo gioco", ha affermato Yohei Shimbori, Producer e Director di Dead or Alive 6. "Come fan dei fighting game, spero sinceramente che i giocatori di tutto il mondo amino competere nel gioco tanto quanto me."

Dead or Alive 6 offre intensi combattimenti grazie a battaglie one-on-one all'interno di una varietà di emozionanti stage interattivi che includono, tra i tanti, un gigantesco kraken e un tenace pterodattilo. I giocatori possono potenziare le loro abilità attraverso la nuova Quest mode, creata per sfidare i combattenti e insegnare loro le abilità di sopravvivenza necessarie per avanzare prima di addentrarsi nella Training mode. Inoltre è presente una Story mode ramificata e la modalità online. DOA6 è pronto a far contenti i fan più sfegatati del genere.

Infine, Team NINJA ha svelato ulteriori dettagli sul Season Pass 1 di DOA6. E' possibile acquistare il DLC a partire da oggi ed esso include due nuovi combattenti provenienti dal titolo SNK, THE KING OF FIGHTERS XIV - tra cui Mai Shiranui e un personaggio ancora da annunciare - oltre a 62 nuovi costumi: DOA6 Happy Wedding Costumes Vol. 1 e 2, DOA6 New Costumes set Vol. 1 e 2, costumi di personaggi aggiuntivi per i due combattenti SNK e costumi bonus per NiCO e Nyotengu. I contenuti del Season Pass 1 saranno disponibili tra marzo e giugno 2019.

Dead or Alive 6 è ora disponibile per PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e Windows PC tramite Steam.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti