Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Forspoken su PS5 avrà caricamenti che dureranno circa un secondo

Le meraviglie della next-gen.

Si parla da molto di Forspoken, complice anche i vari posticipi che ne hanno spostato l'uscita ormai per l'11 ottobre. Quello che ha colpito, almeno inizialmente, è stato il comparto tecnico basato su Luminous Engine, lo stesso di Final Fantasy XV. Dalla sua presentazione è passato molto tempo e dopo Horizon Forbidden West il lavoro Luminous Production ha perso un po' di smalto.

Ma non di sola "grafica" si vive, visto che le nuove tecnologie offrono miglioramenti anche alla quality of life. Su questo è intervenuto Teppei Ono, direttore tecnico del Luminous Engine, che ha fornito interessanti dettagli sui tempi di caricamento su PlayStation 5:

"PS5 vanta tempi di caricamento incredibilmente rapidi grazie all'hardware dedicato. Con un PC dotato di SSD M.2, i giocatori potranno godersi il gioco senza doversi preoccupare dei tempi di caricamento sia su PS5 che su PC."

Ovviamente, chi possedesse un SSD NVME di una certa caratura potrà godere delle stesse performance anche su PC, grazie anche al rinnovato FSR 2.0 di AMD che ne migliorerà ulteriormente le prestazioni. Appuntamento dunque a ottobre per la release finale; si spera.

Fonte: PSU

Commenti