Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Sifu finito in appena 22 minuti è l'ultima speedrun da record

Troppo difficile? Non ci è voluto molto per una speedrun no-death di Sifu.

Ormai è costume effettuare speedrun specialmente di giochi reputati difficili, una categoria in cui Sifu rientra a furor di popolo, al punto che SloClap ha pensato di aggiungere anche una modalità a difficoltà ridotta, in arrivo con i prossimi aggiornamenti.

Uscito da poco, Sifu ha già una sua speedrun che oltretutto affronta il True Ending e per di più senza morire, dunque lasciando il proprio personaggio all'età di 20 anni dall'inizio alla fine. Autore di questa impresa è lo youtuber ONGBAL, già conosciuto per essere un eccezionale giocatore di Sekiro Shadows Die Twice, dunque esperto ed attento all'utilizzo e allo sfruttamento dei sistemi di gioco.

Nel corso del video infatti è possibile vederlo ricorrere a trucchi che semplificano di molto il superamento delle arene, dall'innocente corsa volta a superare tutti i nemici senza essere rallentato, ad attirare i personaggi ostili su un'altura e buttarli giù tutti da svariati metri d'altezza facendo fare il grosso del lavoro alla forza di gravità.

Questi trucchetti ovviamente non si applicano ai boss, che vengono affrontati tutti lealmente. Cionondimeno, si tratta di un'impresa degna di nota. Tenterete anche voi, magari provando a battere il record di ONGBAL in velocità o senza prendere nessun colpo?

Fonte: Pushsquare

Taggato come
A proposito dell'autore

Andrea Sergnese

Contributor

Commenti