Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

22Cans ha la soluzione ai problemi dei server di Curiosity

Il team ha sottovalutato l'affluenza degli utenti.

22Cans ha trovato la soluzione ai problemi dei server di Curiosity: What's Inside the Cube.

Il titolo è ora praticamente ingiocabile a causa dell'enorme afflusso di utenti accorsi nelle prime ore di disponibilità dell'app per i dispositivi iOS.

"Pensavamo che il numero di tap di ciascun giocatore sarebbe stato nell'ordine delle centinaia, invece qui si parla di migliaia se non, in qualche caso, di milioni", ha spiegato 22Cans in una nota.

"Siamo estremamente insoddisfatti di noi stessi perché abbiamo sottovalutato la popolarità di Curiosity. Abbiamo comunque implementato quello che pensavamo potesse essere un major fix giovedì, ma non abbiamo avuto i risultati che speravamo di ottenere".

In ogni caso, il team di Peter Molyneux, che potete vedere nel videomessaggio in basso (dove si dice "disperato"), crede di "avere ora la soluzione e stiamo lavorando quanto più velocemente possibile per risolvere i problemi dei server e la conseguente sparizione delle monete".

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti