Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Call of Duty: Warzone ha un nuovo record con ben 60 uccisioni

Battuto il precedente record mondiale di 57 uccisioni.

Abbiamo un nuovo record mondiale per il maggior numero di uccisioni ottenute da un singolo giocatore in una partita di Call of Duty: Warzone.

Lo streamer di Call of Duty e creatore di contenuti Aydan "Aydan" Conrad ha accumulato una mostruosa serie di 60 uccisioni durante il fine settimana in una partita solo-versus-squads di Warzone.

Il precedente record mondiale per il maggior numero di uccisioni in una partita di Warzone è stato fissato a 57 kill dallo streamer russo e creatore di contenuti Stikinson circa un paio di mesi fa. Aydan quindi ha impiegato solo due mesi per battere il record.

Il nuovo Call of Duty: Black Ops Cold War è stato lanciato la scorsa settimana e, quindi, la maggior parte della community di COD è già passata al nuovo titolo. Warzone resta tuttavia da integrare con Black Ops Cold War.

Black Ops Cold War riceverà la sua prima stagione di contenuti (battle pass incluso) all'inizio di dicembre, quando i giocatori potranno finalmente usare le loro armi, cosmetici e operatori di Black Ops Cold War in Warzone.

Che ne pensate?

Fonte: Segmentnext.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti